Inside

I migliori conti correnti gratuiti | Principali condizioni

Quali sono i migliori conti correnti gratuiti? Ecco la nostra classifica e le principali condizioni per ognuno di essi

Online leggo sempre più spesso di persone fare questa fatidica domanda: quali sono i migliori conti correnti gratuiti? Le risposte ovviamente sono sempre vaghe perché ci sarà sempre qualcuno che preferisce un conto corrente rispetto ad un altro per vari motivi.

Ecco perché in questi articolo non starò qui ad indicarvi esclusivamente un conto corrente come migliore in assoluto, perché starei semplicemente facendo pubblicità gratuita ad una singola banca. Di conti correnti gratuiti ottimi ce ne sono più di uno, ve lo posso assicurare. Tutto dipende dalle vostre esigenze.

N.B. Questo articolo è stato scritto nel dicembre 2017 (aggiornato a settembre 2019), ergo se lo state leggendo dopo diversi mesi potrebbero essere cambiate alcune condizioni. Vi raccomandiamo di controllare sempre le condizioni nel foglio informativo presente nel sito della banca, non ci riteniamo perciò responsabili per eventuali informazioni errate nel presente articolo visto che vengono cambiate anche da un giorno all’altro.

Potrebbe interessartiLe migliori carte prepagate gratuite | Principali condizioni

E anche: https://www.stintup.com/migliore-carta-prepagata-viaggiare-internet/

I migliori conti correnti gratuiti

Qui in basso vi indicherò quali sono i migliori conti correnti gratuiti secondo la mia opinione, dopo averne provati alcuni. Poi più in basso vi indicherò le principali condizioni, una per una.

Offerte ancora attive:
 15€ gratis con Revolut* 
 Buoni Amazon gratis: come ottenerli 
 Amazon Prime Student: 90 giorni gratis 
*(attiva Revolut, carica il conto con bonifico o carta, richiedi la carta fisica, effettua un primo pagamento con la carta)

Conto N26 di N26 Bank

Dopo averlo utilizzato quotidianamente per qualche mese come mio conto corrente principale, devo dire che è diventato in assoluto il mio preferito. Le motivazioni principali sono:
– non c’è alcun costo di mantenimento né di apertura
– hanno una carta debit MasterCard con un design stupendo
– la loro app per smartphone è avanti di anni rispetto alla concorrenza
– hanno il supporto Apple Pay per pagare con lo smartphone

L’unico appunto negativo: essendo una banca completamente online non sono presenti sportelli fisici ai quali rivolgerci. Se per voi questo aspetto è fondamentale vi consiglio caldamente di guardare agli altri conti correnti indicati in questo articolo.

Per quanto riguarda le condizioni principali:

Apertura0€
Mantenimento0€
Costi carta di debito0€
Pagamenti in valuta estera tramite carta0€ e conversione al tasso di cambio reale senza maggiorazione
Prelievi ATM in zona Euro0€
Prelievi ATM in zona extra-Euro1,7% dell’importo prelevato
Bonifici ricevuti/invati da/tra Stati SEE e Svizzera in EUR
0€
Comunicazione relativa al rifiuto giustificato di riscossione di addebito a causa di mancata copertura
 3€
Scoperto di conto corrente
 0,0% annuo di interesse sul debito

Per saperne di più su N26 potete leggere la nostra recensione dedicata cliccando qui.

Se volete aprire il conto N26 o saperne di più cliccate qui.

Conto YouBanking di Banco BPM

E’ attualmente il mio secondo conto corrente, che ho aperto, fate molta attenzione a questo punto, perché avevo bisogno di un conto corrente che non fosse gestibile solo online. YouBanking è infatti un conto corrente che potete aprire in pochissimi passaggi online, ma per ogni operazione o esigenza avrete tantissime filiali del Banco BPM sempre a vostra disposizione. Una comodità davvero unica, senza la quale io non avrei mai potuto fare alcune operazioni (una a caso: versamento assegni dall’estero).

Inoltre, seppur non a livelli di N26, il nuovo sito web e la nuova app hanno visto di recente un importante rinnovamento grafico (resta comunque indietro rispetto alla concorrenza).

Un grande punto a vantaggio di questo conto è che, oltre alle carte di debito e di credito completamente gratuite, offre anche una carta prepagata, anch’essa gratuita, ottima per gli acquisti in Internet.

L’unico appunto negativo che mi sento di fare è: ogni qual volta cambiamo smartphone, se utilizzato come dispositivo OTP con il quale accedere all’interfaccia web, dovremo contattare l’assistenza clienti (numero verde e questione di pochi minuti). Tuttavia ritengo l’assistenza clienti una delle migliori.

A mio avviso questo conto corrente è tra i migliori per alcuni semplici motivi:
– completamente gratuito
– qualsiasi operazione in valuta estera è gratuita e senza commissioni
potete prelevare in tutti gli ATM del mondo a costo zero
vi offere carta di debito, carta prepagata e, se volete, anche una carta di credito. Tutto gratis!
moltissimi sportelli in tutta Italia ma specialmente nel Nord Italia
assistenza clienti eccezionale

Per quanto riguarda le condizioni principali:

Apertura0€
Mantenimento0€
Costi carta di debito0€
Costi carta di credito CartSì0€
Costi carta prepagata YouCard0€
Pagamenti in valuta estera tramite carta0€ e zero maggiorazioni sul tasso di cambio
Prelievi ATM in zona Euro0€
Prelievi ATM in zona extra-Euro0€
Bonifici verso stessa banca o altre banche
0€
Notifiche SMS
0,16€

Se volete aprire il conto YouBanking o saperne di più cliccate qui.

Conto Fineco

Una cosa che ho sempre apprezzato di Fineco è la sua chiarezza sia nel sito web sia nei fogli informativi. Un aspetto questo che molti clienti non considerano ma che in realtà è molto importante. Ritengo che sia uno dei migliori conti online per chi fa trading (anche se ha dei costi piuttosto alti). Si appoggia agli sportelli di Unicredit.

Punti negativi: le spese di spedizione per la carta di debito sono una spesa che le altre banche non fanno pagare al cliente. La carta di credito ha un costo pari a 20€ all’anno circa. I prelievi ATM anche nelle banche in Italia e negli sportelli Unicredit hanno un costo piuttosto elevato pari a 0,80€ se non prelevate più di 99€. Alti anche i costi di prelievo all’estero su circuito internazionale VISA: 1,45€.

Apertura0€
Mantenimento0€
Costi carta di debito (VISA)0€ (+2,25€ per la spedizione della carta)
Costi carta di credito19,95€
Qualsiasi operazione in valuta esteranessuna maggiorazione al tasso di cambio
Prelievi ATM Bancomat– 0€ se di importo superiore ai 99€
– 0,80€ se di importo inferiore ai 99€
Prelievi ATM in zona Euro e extra-Euro con circuito internazionale (VISA)1,45€
Bonifici verso Italia e Area Euro
0€

Se volete aprire il Conto Fineco o saperne di più cliccate qui.

Commenti

I più letti del mese

To Top