Tecnologia

Xbox One: tutto in uno

Arriva l’attesa next-gen. Si chiama Xbox One

Si chiama One la futura generazione di Xbox, tanto per sottolineare ancor di più quel prodotto All-in-one voluta da sempre da Microsoft. Personalmente non mi ha sorpreso molto, ma in fin di conti non è che possiamo aspettarci molto, infatti si è già raggiunto un livello elevato con le grafiche attuali (basta vedere gli ultimi titoli per PC come Battelfield 3). Una bella novità, finalmente verrebbe da dire, è la vendita di tre prodotti in uno, ossia consolle, gamepad e kinect. Se i primi due, ovviamente, sono sempre stati venduti insieme, il kinect bisognava comprarlo a parte; per fortuna non è più necessario.

[ad]

xboxhardware1_1020_verge_super_wide

Ma veniamo alle specifiche tecniche, tutte di prim’ordine. 8GB di RAM, una CPU da 40nm 8 core con GPU integrata e un HDD da 500GB. Il “processore con scheda video” è stato progettato da AMD, mentre l’HDD è stato costruito direttamente da Microsoft. I sistemi operativi sono ben tre! Quello nativo di Xbox One, il kernel di Windows e un sistema che fa dialogare i due OS principali. Arriva l’atteso (visto che la precedente versione non l’aveva) lettore Blu-ray, USB 3.0 e WiFi con standard 802.11n.

xboxhardware7_1020_verge_super_wide xboxhardware5_1020_verge_super_wide

Ma veniamo alla nuova versione di Kinect, la 2.0. Nuova videocamera in grado di registrare in FullHD (1080p) a 30fps in grado addirittura di leggere i tuoi battiti cardiaci mentre giochi! Pensate che il nuovo Kinect è in gradi di processare 2GB di dati in un solo secondo! Davvero incredibile, se pensiamo che questi dati sono la lettura delle articolazioni, muscoli e altre informazioni riguardanti il nostro corpo.
Ma non è l’unica novità riguardante le periferiche. E’ arrivato anche un nuovo controller, molto simile al precedente, ma con un design rinnovato e nuove funzioni come l’impulse triggers. Molto belli i nuovi tasti colorati con lo sfondo nero (vedi immagine a fianco).

Basterò semplicemente dire “Xbox On” per risvegliare la nuova consolle. La nuova home è praticamente indentica a Windows 8. Le funzioni sono però davvero interessanti. Per esempio potremo controllare praticamente tutto attraverso la voce o le gesture. O ancora potremo avvalerci del nostro smartphone o tablet per comunicare con il sistema. C’è anche una sorta di “multi-window” che consente di fare più cose nella stessa schermata del TV. Potremo guardare una partita dell’NBA e in contemporanea visualizzare a fianco una finestra con tutti i dati del nostro giocatore preferito, oppure navigare sul browser (IE) mentre guardiamo un film, o ancora ricevere o fare una videochiamata con Skype mentre giochiamo (non servirà imprecare, tranquilli, basterà una gesture o un comando vocale per rifiutare  la chiamata) o guardiamo un film. Molto bella l’integrazione con la TV (ci sarà anche in Italia? Mi auguro di si). Avremo a disposizione una guida, e tutti i nostri canali preferiti e potremo gestire il tutto con la voce. Basterà dire (per esempio, sempre se arriverà in Italia) “metti su DMAX” per visualizzare il canale sul nostro TV.

xboxui11_1020_verge_super_wide

Pare insomma che potremo buttare il nostro fedele telecomando e lasciare accesa 24h la nostra Xbox One. Infine, la data di uscita. Arriverà verso la fine del 2012; insomma, entro Natale se non si fosse capito. Il prezzo? Non si sa. Speriamo non ecceda la soglia critica delle vecchie consolle, altrimenti sarà dura venderle all’inizio (vi ricordate l’uscita della PS3?). Non ci resta che attendere il 10 giugno la conferenza stampa di PlayStation all’E3.

Cosa ve ne pare?

Fonte immagini: The Verge





I nostri social e alcune offerte da non perdere
SocialCanale Telegram
InstagramOfferte
TwitterNotizie
FacebookGruppo ufficiale
Per supportare il nostro lavoro basta un click :)
La mia attrezzatura: cosa uso per gestire questo blog
Iscriviti o Prova Gratis Amazon Prime
Clicca qui per acquistare qualunque cosa su Amazon e supportarci gratuitamente
Offerte attiveCodice promo
5€ gratis attivando N26 francesp7610
22€ gratis attivando Revolut Link
20€ gratis attivando Vivid Link
10€ di credito gratis su Bitpanda Link
20€ Buoni Amazon attivando HYPE NEXT SUPER
25€ gratis attivando HYPE PREMIUM PREMIUM25
5€ gratis registrandoti a Satispay: AndroidiOS STINTUPSATIS
5€ di credito gratis con ho-mobile Link
34€ di credito gratis su AirBnb Link
Buoni Amazon Gratis, Offerte e altro da non perdere
Buoni Amazon gratis: come ottenerli
Amazon Prime Student: 90 giorni gratis
Offerte di Booking.com
20 consigli per viaggiare spendendo poco
Commenti

I più letti del mese

To Top