MotorSport

WRC: Neuville vince in rimonta un bellissimo Rallye di Montecarlo

neuville wrc montecarlo

Thierry Neuville vince con una gran rimonta il Rallye di Montecarlo, tappa di apertura del WRC 2020, davanti alle Toyota di Ogier e Evans.

Thierry Neuville è riuscito a vincere il suo primo Rallye di Montecarlo, nonché la tappa di apertura del WRC 2020, davanti ad un Sébastien Ogier che recupera proprio nel finale un Elfyn Evans troppo cauto durante questa mattinata.

Già nella seconda parte della giornata di ieri, Neuville aveva mostrato a tutti un passo nettamente superiore rispetto ai suoi diretti rivali. Passo che ha continuato a tenere per tutta la mattinata odierna, arrivando a vincere ben 4 speciali su 4 e in totale 9 speciali su 16, arrivando così al primo successo al Rallye di Montecarlo WRC per Neuville.

Se fino a ieri sembrava che Elfyn Evans potesse dire la sua con una Toyota che è sembrata quasi cucitagli addosso, oggi il britannico è sembrato in netta difficoltà, perdendo non solo il primo posto ma anche il secondo posto, proprio nell’ultima prova, nei confronti del suo compagno di squadra Sébastien Ogier.

wrc montecarlo neuville evans
Elfyn Evans (GB), Scott Martin(GB) – Toyota Gazoo Racing WRT

Il pilota francese portacolori Toyota non è mai sembrato troppo all’attacco, specie dopo l’uscita di scena del suo diretto rivale dello scorso anno, Ott Tänak. Ogier ha comunque portato a casa un’ottima seconda posizione distanziato di poco più di 12 secondi da Neuville.

Gran spavento invece per Ott Tänak che dopo dei buoni split nel corso delle prime tre prove, è uscito di scena durante la prova speciale 4 con un incidente davvero pauroso che poteva far pensare al peggio inizialmente.

Grazie ad una resistenza agli urti estrema di queste WRC Plus, Tänak e il suo navigatore sono riusciti ad uscire con le proprie gambe e senza un graffio dalla loro Hyundai i20 WRC Plus. Rimane comunque un gran spavento e la tristezza di non averlo potuto vedere esprimere il suo potenziale con una vettura del tutto nuova per lui. Da sottolineare inoltre come sia uscito di strada per colpa di un “bump” stradale che, a quanto pare, non aveva visto.

Ottima prova invece per Esapekka Lappi con la Ford Fiesta WRC del team M-Sport che chiude con un eccellente quarto posto, anche se distante ben 3 minuti dal primo posto.

Buona prova anche per la new entry Kalle Rovanperä che a bordo di una Yaris WRC che si è dimostrata molto adatta alle stradine del Rallye di Montecarlo ha chiuso con un ottimo quinto posto.

Più in difficoltà Sébastien Loeb, che ha chiuso in sesta piazza perdendo diversi minuti sul finale a causa di una gomma ormai distrutta. Il francese ha cercato di portare a termine il rally, ottenendo buoni punti per la Hyundai, specialmente dopo il ritiro di Tänak

POSPILOTAAUTODIFFDIFF 1ST
1 T. NEUVILLEHyundai i20 Coupe WRC
2 S. OGIERToyota Yaris WRC+12.6+12.6
3 E. EVANSToyota Yaris WRC+1.7+14.3
4 E. LAPPIFord Fiesta WRC+2:54.7+3:09.0
5 K. ROVANPERÄToyota Yaris WRC+1:08.2+4:17.2
6 S. LOEBHyundai i20 Coupe WRC+47.5+5:04.7
7 T. KATSUTAToyota Yaris WRC+6:23.2+11:27.9
8 T. SUNINENFord Fiesta WRC+2:02.5+13:30.4
9 E. CAMILLICitroen C3 WRC3+11.8+13:42.2
10 M. OSTBERGCitroen C3 WRC3+39.6+14:21.8

Segui altri eventi del Motorsport su Stintup.com/Motori/Motorsport

Fonte: WRC

Commenti

I più letti del mese

To Top