Tecnologia

Withings, bentornata tra noi!

withings

Withings torna sulla scena dopo il riacquisto da parte del co-fondatore. Era stata acquisita da Nokia solo due anni fa.

Sono passati solo due anni da quando Withings era diventata Nokia Health, dopo l’acquisizione del marchio francese da parte della casa finlandese (non HMD ma proprio Nokia, quella “vera” che ora si dedica semplicemente alle “reti”). Ve ne avevamo parlato anche noi: Annuncio Withings/Nokia: Withings diventa Nokia.

Cos’è successo?

Dopo quasi due anni di nulla cosmico (Nokia si è limitata ad aggiornare esteticamente i suoi prodotti ma nulla di più), l’azienda finlandese ha saggiamente deciso di ritirarsi dalla scena consumer e dedicarsi esclusivamente al B2B, sacrificando quindi anche l’ala dedicata al fitness, Nokia Health.

Nokia aveva provato a rivoluzionare l’ecosistema Withings, partendo da un cambiamento in chiave moderna dell’app. Tuttavia ci sono state vari problematiche, poi risolte da Nokia nel corso dei mesi. Nel frattempo però gli utenti scontenti sono scappati per la disperazione (alcuni prodotti erano davvero mal funzionanti a causa di in software acerbo).

Tuttavia devo dire che per quanto riguarda la mia esperienza, con un Nokia Steel HR, un Withings Steel HR, un Withings Activité Steel e un Nokia Activité Steel oltre ad una Nokia Body, devo ritenermi parzialmente soddisfatto.

Nokia ha infatti trattato con i guanti i suoi clienti, mettendo a disposizione di tutti un servizio clienti degno della migliore azienda sul pianeta (non sto scherzando, non avevo mai trovato un supporto clienti del genere). Purtroppo però Nokia non ha mai aggiornato i prodotti e li ha parzialmente abbandonati a loro stessi. La stessa applicazione sembra ormai ferma da qualche mese.

Il futuro di Withings

Ora che il suo co-fondatore, Eric Carreel, si è deciso a riprendersi la sua azienda, sembra che le cose possano tornare ai vecchi tempi. L’intenzione di Carreel è infatti quella di “riportare Withings sul mercato” senza contare che promette di “mantenere il supporto per i prodotti esistenti e quelli un tempo prodotti e venduti da Withings”.

Inoltre il marchio non si concentrerà più solo sui dispositivi dedicati al wellness ma anche su quelli medici.

Withings continuerà ad operare a Parigi (200 dipendenti) ma avrà anche due team in USA e in Asia.

Commenti

I più letti del mese

To Top