Finanza & Mercati

Wall Street: tonfo di Apple al Nasdaq

1 minuto

Il titolo Apple perde oltre il 5% a Wall Street

Come da previsione (vedi l’articolo di ieri sera) il titolo Apple sta perdendo in borsa quest’oggi dopo la presentazione di ieri sera. Presentazione che non è affatto andata bene come dimostrato dai commenti che girano per il web in queste ore. Come se non bastasse neanche gli investitori credono molto in questi due nuovi prodotti presentati (iPhone 5C e 5S) facendo crollare il titolo a Wall Street. In questo momento il titolo quotato al Nasdaq sta perdendo il 5,77% e viene venduto a $466.10 per azione. Sempre più lontano dunque quell’obiettivo ormai sfumato da tempo dei $500 ad azione. Mancanza di innovazione e di idee, per lo più “scopiazzate” di qua e di là, sono soltanto una delle cause di questo tonfo. Ci si mettono infatti anche i concorrenti ad infierire tra cui Nokia ed HTC con messaggi ben chiari attraverso i propri canali social (specie su Twitter). Nokia se la prende per i colori e il form factor di iPhone 5C, troppo simile ai suoi Lumia, mentre HTC con il form factor di iPhone 5S. Che sia giusto o no creare queste polemiche non lo sa nessuno, fatto sta che questa “guerra di marketing” giova solo che al consumatore.

AAPL

Apple a mio avviso non dovrà preoccuparsi molto sul breve periodo grazie soprattutto alla clientela fedelissima che si è creata in questi anni e che farebbe di tutto (persino passare la nottata sotto la pioggia davanti ad un Apple Store) per accaparrarsi un nuovo prodotto della mela morsicata. Più in bilico invece il lungo periodo dell’azienda, dove anche la clientela più fedele potrebbe capire di avere in mano un prodotto ormai vecchio e saturo persino sul marketing, un prodotto che “ha stancato”. E’ questo che Apple deve capire e che probabilmente ha già capito. Mi aspetto dunque diverse novità di rilievo in un futuro non molto lontano, a meno che l’azienda di Cupertino non voglia seguire le orme di BlackBerry e Nokia.

Segui Stintup anche su Facebook per supportare il nostro lavoro e non perderti nemmeno una notizia. Sulla nostra pagina Facebook arriveranno notizie in anteprima, Instant Articles esclusivi, video esclusivi, dirette e molto altro!

NetStation

Grazie a questo grafico potete notare chiaramente la caduta del titolo Apple nelle ultime ore

Ciao! Siamo alla ricerca di blogger per le sezioni “Inside”, “Tecnologia” e “Motori”.
Per saperne di più e contattarci clicca qui.
Basta un LIKE su Facebook per supportare Stintup.
Siamo anche su TelegramInstagram, Periscope e YouTube.
Commenti

I più letti del mese

To Top