Inside

Twitter hackerato, colpiti Elon Musk, Bill Gates e Apple

twitter hackerato

Account di Twitter hackerato per Elon Musk, Bill Gates, Jeff Bezos, Apple e tanti altri. Il fine? Una truffa a mezzo bitcoin.

Twitter hackerato la sera del 15 luglio 2020. No, non è uno scherzo. L’account Twitter di diverse personalità e aziende di spicco internazionale è stato compromesso nel corso di uno degli attacchi hacker più importanti che Twitter abbia mai subito nella sua storia.

Il tutto per promuovere una truffa legata ai bitcoin che sembra, al momento, aver portato ai responsabili dell’attacco hacker una certa liquidità nel giro di pochi minuti.

Twitter hackerato, come?

Non è al momento dato sapere come sia stato possibile tutto ciò e in che modalità si sia arrivati a questo. Fatto sta che l’attacco è ancora in corso, con nuovi tweet provenienti da account di personalità famose (verificati) ancora in corso.

Tutto è partito da un tweet dall’account compromesso di Elon Musk, in cui il CEO di Tesla diceva espressamente che, chiunque gli avesse inviato una certa somma di bitcoin entro i prossimi 30 minuti, ne avrebbe ricevuti il doppio indietro.

Colpiti account di importanti personaggi famosi tra cui Elon Musk, Bill Gates, Jeff Bezos

Una classica truffa insomma, se non che il tweet fosse scritto dall’account ufficiale e verificato di Elon Musk, portando quindi diverse persone a crederci.

Twitter hackerato Elon Musk

Poco dopo anche l’account di Bill Gates è stato compromesso, con un messaggio del tutto simile. Addirittura l’indirizzo del wallet a cui mandare i bitcoin è identico, come se servisse una prova che l’attacco derivi dalla stessa persona.

Twitter hackerato Bill Gates

Gli account colpiti continuavano a pubblicare tweet alla stessa velocità alle quali venivano cancellati (probabilmente dagli account originali o da Twitter stessa?).

Un portavoce di Bill Gates, Teddy Schleifer, ha dichiarato che possono “confermare che questo tweet non è stato inviato da Bill Gates” e che “sembra essere parte di un problema più grande che Twitter sta affrontando. Twitter è a conoscenza e sta lavorando per ripristinare l’account”.

Poco dopo è arrivato l’hacking anche di un altro account, quello di Jeff Bezos, CEO di Amazon. Il contenuto è sempre il medesimo.

Twitter hackerato Jeff Bezos

Tra le altre personalità colpite dall’attacco hacker vanno citate anche il candidato democratico alla presidenza degli Stati Uniti d’America, Joe Biden, oltre a Kanye West e al miliardario nonché sindaco di New York Mike Bloomberg.

Twitter hackerato, spiccano tra le aziende Apple e Uber

Non solo account di grandi personalità, bensì anche account ufficiali e verificati di grandi aziende. Parliamo infatti di Apple e Uber, due colossi statunitensi con milioni di followers.

Twitter hackerato Apple

Quanti bitcoin ha fruttato questa truffa?

Twitter hackerato ma come? Ancora non è dato saperlo, però sembra che qualcuno sia riuscito ad individuare una vulnerabilità nel sistema di login oppure tramite app di terze parti. C’è anche la remota possibilità che qualcuno sia venuto in possesso dei privilegi di amministratore di tali account.

Certamente Twitter dovrà dare delle spiegazioni in merito, ma nel frattempo sono tante le persone che hanno inviato bitcoin a tali indirizzi, salutandoli per sempre.

Ma quanti bitcoin o equivalenti euro o dollari avrà fruttato questa truffa agli hacker? Ancora non è dato saperlo con precisione, ma basta inserire l’indirizzo del wallet incriminato su qualsiasi explorer di blockchain per rendersi conto di quante transazioni sono arrivate nel giro di poco tempo.

La prima transazione verso quell’indirizzo sembra essere stata effettuata il 15 luglio 2020 alle ore 21:03.

Twitter hackerato

Alcune transazioni sono pari a migliaia di dollari, con una in particolare che arriva all’incredibile cifra di 40.000 dollari!

Twitter hackerato
Twitter hackerato
Schermata 2020 07 16 alle 00.29.51
Sono oltre 4000 dollari!
Schermata 2020 07 16 alle 00.31.06
Twitter hackerato
Sono circa 3500 dollari!
Schermata 2020 07 16 alle 00.31.37
Sono quasi 10.000 dollari!
Schermata 2020 07 16 alle 00.35.00
Oltre 40.000 dollari!

Dopo poco erano già stati prelevati dal wallet del truffatore (e probabilmente spostati in altri wallet o convertiti in altre criptovalute) circa 50.000 dollari.

Twitter hackerato
Schermata 2020 07 16 alle 00.32.20
Schermata 2020 07 16 alle 00.33.22 1

Leggi altri articoli così su Stintup.com/Inside

Commenti

I più letti del mese

To Top