Inside

Trimestre record per Google, Facebook, Amazon e Apple che poi crolla in Borsa

google amazon, Facebook, apple, q3 2020

Il terzo trimestre è da record per i quattro big, Google, Facebook, Amazon e Apple, con quest’ultima che poi crolla in Borsa per vendite di iPhone sottotono causa lancio ritardato.

Q3 2020

Se ieri vi avevamo raccontato di come grazie anche alla pandemia in corso alcune aziende vedono i propri ricavi aumentare, come AMD e Microsoft, oggi ne abbiamo di nuovo la conferma per le altre big dell’hi-tech: Google, Facebook, Amazon e Apple.

Google

Google, o meglio dire Alphabet, sembra una di quelle aziende che non smette mai di crescere. D’altronde è al centro delle vite di quasi noi tutti, che utilizziamo i suoi servizi, dalla ricerca, alla pubblicità alle mappe sino ai video su YouTube.

I ricavi per 46,2 miliardi di dollari vedono un +14% rispetto all’anno scorso, complici soprattutto il settore pubblicitario, 37,1 miliardi di dollari (+9,8%), il Cloud, 3,44 miliardi di dollari (+44,8%) e anche YouTube, che con la sola pubblicità ha portato ben 5 miliardi di dollari.

Apple bene ma alla Borsa non piacciono le vendite di iPhone

Apple va alla grande con un fatturato trimestrale di 64,7 miliardi di dollari e il record trimestrale di tutti i tempi per quanto riguarda i ricavi da servizi e Mac.

Tuttavia gli azionisti hanno valutato negativamente i risultati a causa delle vendite di iPhone, che sono diminuite del 20,7% a 26,4 miliardi di dollari, maggiore rispetto alle previsioni degli analisti (che si aspettavano un -16,2%). Il titolo ha perso oltre il 5%.

Va detto che il calo delle vendite è stato causato dal lancio ritardato di un mese degli iPhone 12, dunque è chiaro che le persone abbiano aspettato l’uscita di questo modello ad un mese dal lancio piuttosto che acquistare un iPhone 11.

Amazon

Anche Amazon va a gonfie vele con ricavi per 96,1 miliardi di dollari (+37%) e i servizi web AWS che continuano ad essere uno dei settori cruciali dell’azienda, con ricavi pari a 11,6 miliardi di dollari (+7,4%).

Facebook

Facebook continua a vivere con l’incertezza del futuro (tra scandali vari e problemi legati alla privacy) ma il presente sembra essere decisamente certo.

I ricavi totali sono 21,5 miliardi di dollari (+22%), complice anche l’aumento degli utenti attivi per giorno (1,82 miliardi, +12%) e degli utenti attivi per mese (2,74 miliardi, +12%).





I nostri social e alcune offerte da non perdere
SocialCanale Telegram
InstagramOfferte
TwitterNotizie
FacebookGruppo ufficiale
Per supportare il nostro lavoro basta un click :)
La mia attrezzatura: cosa uso per gestire questo blog
Iscriviti o Prova Gratis Amazon Prime
Clicca qui per acquistare qualunque cosa su Amazon e supportarci gratuitamente
Offerte attiveCodice promo
5€ gratis attivando N26 francesp7610
22€ gratis attivando Revolut Link
20€ gratis attivando Vivid Link
10€ di credito gratis su Bitpanda Link
20€ Buoni Amazon attivando HYPE NEXT SUPER
25€ gratis attivando HYPE PREMIUM PREMIUM25
5€ gratis registrandoti a Satispay: AndroidiOS STINTUPSATIS
5€ di credito gratis con ho-mobile Link
34€ di credito gratis su AirBnb Link
Buoni Amazon Gratis, Offerte e altro da non perdere
Buoni Amazon gratis: come ottenerli
Amazon Prime Student: 90 giorni gratis
Offerte di Booking.com
20 consigli per viaggiare spendendo poco
Commenti

I più letti del mese

To Top