Tesla Roadster
Motori

Tesla Roadster è la nuova supercar elettrica con un’autonomia di 1000 km

0-100 km/h in meno di due secondi, velocità massima di 400 km/h e quasi 1000 km di autonomia. Questa è, in numeri, Tesla Roadster

2 minuti

Si chiama Tesla Roadster ed è la nuova super sportiva del marchio americano famoso in tutto il mondo per aver sdoganato definitivamente l’elettrico.

Se Tesla ci aveva ormai abituato a voler puntare alla fascia bassa del mercato con la Model 3, con questa nuova Roadster dobbiamo decisamente ricrederci. E’ a tutti gli effetti una supercar che darà del filo da torcere a quelle più blasonate e conosciute.

Segui Stintup Motorsport anche su Facebook per supportare il nostro lavoro e non perderti nemmeno una notizia. Sulla nostra pagina Facebook arriveranno notizie in anteprima, Instant Articles esclusivi, video esclusivi, dirette e molto altro!

Come tutto nacque

Era il 2008 quando Tesla cominciò la sua strada da una Lotus Elise modificata a tal punto da renderla elettrica.

Si trattava della prima Tesla Roadster, modello che ovviamente era una sorta di “beta” e che molti di voi probabilmente non avevano mai sentito prima.

Tesla Roadster

Tesla Roadster

Dettagli tecnici

Non si poteva chiamarla Roadster senza un dettaglio importantissimo: il tettuccio apribile. Questa Tesla Roadster ha infatti un tetto rigido che può essere rimosso per l’occasione.

Nessuna Tesla aveva mai raggiunto dei numeri così impressionanti.

L’accelerazione da 0 a 60 miglia orarie (96 km/h) è pari a 1,9 secondi (nessuna vettura di serie ha mai raggiunto tale traguardo). Mentre da 0 a 100 miglia orarie (160 km/h) impiega la bellezza di 4,2 secondi.

Ancora più impressionante la velocità massima: 400 km/h.

Anche se, lo ammetto, il dato che mi ha fatto saltare dalla sedia è un altro. Parlo dell’autonomia, che ritengo il vero tassello aggiunto di questa Tesla Roadster, un dato che è importantissimo per il futuro di questa tecnologia, che potrebbe diventare finalmente “per tutti”.

Si parla infatti di ben 1000 km (620 miglia) di autonomia, un risultato che consentirebbe di coprire praticamente qualsiasi distanza giornaliera.

Questo risultato è stato raggiunto grazie alla mostruosa batteria da ben 200 kWh e i tre motori elettrici.

Tesla Roadster

Tesla Roadster

Quando, prezzo, versioni

Dovremo aspettare un po’ prima di vederla sulle nostre strade, ma Elon Musk di ha assicurato che la vedremo entro il 2020. Insomma, massimo due anni.

Chi la vuole dovrà sborsare una cifra decisamente elevata. Ben 200.000 dollari, con 50.000 di anticipo. Se però pensiamo alla tecnologia che ha sotto il cofano questa vettura, allora è facile capire che il costo, per chi se la potrà permettere, non è neppure troppo elevato.

C’è poi la versione Tesla Roadster Founders Series. Si tratta di un allestimento speciale dedicato a chi ha sempre creduto nel marchio, sin dal lontano 2008.

Tesla Roadster

Tesla Roadster

Tesla Roadster

Tesla Roadster

Tesla Roadster

Tesla Roadster

Tesla Roadster

Tesla Roadster

Tesla Roadster

Tesla Roadster

Tesla Roadster

Tesla Roadster

Ciao! Siamo alla ricerca di blogger per le sezioni “Inside”, “Tecnologia” e “Motori”.
Per saperne di più e contattarci clicca qui.
Tesla Roadster è la nuova supercar elettrica con un’autonomia di 1000 km
Commenti

I più letti del mese

To Top