Motori

Tesla utilizzerà delle parti di Model 3 per produrre ventilatori

tesla ventilatori

Tesla ha pubblicato un video dove mostra e spiega come verranno costruiti ventilatori partendo da componenti della Model 3.

Qualche giorno fa abbiamo pubblicato un articolo dedicato a tutte le case automobilistiche che aiutano a produrre mascherine e ventilatori richiesti, vista l’emergenza coronavirus, tra cui c’è anche Tesla.

Oggi arriva la notizia ufficiale riguardante Tesla, una delle tante case automobilistiche che ha riconvertito le sue fabbriche per dare il via alla costruzione di questi dispositivi.

Tesla ha progettato dei ventilatori che utilizzeranno proprio delle parti di Model 3, in particolare il touchscreen e il computer del sistema di infotainment.

Il fatto che Tesla, come altre case automobilistiche, possiedano già diversi componenti per costruire tali dispositivi medici, potrebbe accelerare il processo di produzione.

Lo stesso vale per operai e ingegneri, che hanno già familiarità con i componenti necessari e quindi anche l’attività di formazione è più rapida.

Oltre alla produzione di ventilatori, il CEO di Tesla, Elon Musk, si è impegnato ad acquistarne di nuovi per inviarli agli ospedali in difficoltà.

Di seguito il video ufficiale di Tesla:

Fonte: Ansa

Commenti

I più letti del mese

To Top