Speciale MWC

Sony presenta al MWC Xperia X, X performance e XA

Sony presenta una nuova gamma al MWC: Xperia X, composta da ben tre modelli molto interessanti

2 minuti

Sony ha sorpreso un po’ tutti questa mattina presentando i nuovi Xperia serie X. A differenza degli altri produttori non si è lasciata scappare leakes e quindi non c’era nessuna informazione in anticipo a riguardo.

I tre dispostivi presentati dalla casa nipponica fanno parte di una nuova gamma che non sapremo neanche noi come definire, se non medio-alta.

Segui Stintup anche su Facebook per supportare il nostro lavoro e non perderti nemmeno una notizia. Sulla nostra pagina Facebook arriveranno notizie in anteprima, Instant Articles esclusivi, video esclusivi, dirette e molto altro!

Xperia X Performance monta infatti l’ultimisso processore Qualcomm Snapdragon 820 ed è affiancato da 3GB di RAM e 32GB di memoria interna (espandibile tramite microSD). Presenta un display da 5″ FullHD e una scocca in metallo che si va ad unire ai bordi leggermente curvi del display.

Sony Xperia X Performance

Sony Xperia X Performance

Xperia X è invece un dispositivo di fascia media. A bordo troviamo il processore Snapdragon 650 era core, che è poi l’unica differenza con Xperia X Performance, oltre alla costruzione e ai materiali. Il display infatti è sempre lo stesso 5″ FullHD e anche la RAM è sempre da 3GB, così come i 32GB di memoria interna (espandibili tramite microSD).

Entrambi i dispositivi montano una fotocamera da 23 megapixel con la nuova tecnologia Autofocus Predittivo Ibrido, realizzata in collaborazione con il team Sony alpha, che permette di scattare in messa a fuoco anche quando ci si trova davanti a un soggetto in movimento. Presente anche lo Zoom Clear Image 5x e l’incredibile supporto a ISO 12800. La fotocamera anteriore ha anch’essa dell’incredibile: ben 13 megapixel.

Sony ha poi posto particolare attenzione alla batteria. Xperia X Performance monta una 2700 mAh e Xperia X una 2620 mAh. Sembra poco, ma la casa nipponica promette 2 giorni di autonomia e un ciclo vitale doppio rispetto alle batterie tradizionali, grazie alla tecnologia di Ricarica Adattiva Qnovo. Non manca, ovviamente, la modalità Stamina di Sony.

Sony Xperia XA è invece un dispositivo di fascia medio-bassa; presenta un display sempre da 5″ ma con risoluzione HD (720p). Il processore è un MediaTek Helio P10 MT6755 octa core con GPU Mali-T860MP2, la memoria RAM si ferma a 2GB e lo spazio interno a 16GB, espandibili però tramite microSD. La fotocamera principale è da 13 MegaPixel e quella anteriore da 8 MegaPixel. La batteria è una 2300 mAh ma presenta tutte le innovative funzionalità e tecnologie descritte in precedenza.

I nuovi Xperia X, X Performance e XA montano Android Marshmallow e arriveranno sul mercato nel mese di giugno nei colori White, Graphite Black, Lime Gold e Rose Gold. Ancora sconosciuti i prezzi al pubblico.

Tutti i colori disponibili

Tutti i colori disponibili

Fonte: PhoneArena – HDblog

Ciao! Siamo alla ricerca di blogger per le sezioni “Inside”, “Tecnologia” e “Motori”.
Per saperne di più e contattarci clicca qui.
Sony presenta al MWC Xperia X, X performance e XA
Commenti

I più letti del mese

To Top