MotorSport

Scarpe da rally personalizzate con il Configuratore 3D Sparco

Grazie al configuratore 3D Sparco è possibile creare delle scarpe da rally personalizzate, ovviamente ignifughe e FIA Approved.

Le scarpe da rally costituiscono una delle scelte più importanti per un pilota, i cui piedi devono essere nelle condizioni più favorevoli possibili per il controllo dei pedali, sollecitati praticamente in continuazione. Con gli anni e lo sviluppo di nuove tecnologie esse sono cambiate radicalmente, e ora la scelta ricade su tantissimi modelli. 

Le scarpe da rally devono innanzitutto essere omologate, in linea con i requisiti obbligatori dichiarati dalla FIA, la Federazione Internazionale dell’Automobile.  Secondo la FIA le calzature devono coprire per intero piede e caviglia e la suola deve essere costruita in modo da essere resistente agli idrocarburi. La loro composizione solitamente comprende pelle traforata, con suole apposite per avere il maggiore grip possibile coi pedali e, ovviamente, devono essere ignifughe. 

Online è possibile scegliere tra tantissimi modelli grazie alla presenza di vari siti web dedicati al motorsport e al racewear. Per andare sul sicuro però, ci si può direttamente affidare ai siti ufficiali dei marchi più noti.

Tra i brand più importanti sul mercato del racewear e in particolare degli stivaletti e scarpe da rally, ovviamente reperibili nei migliori siti, ci sono Sabelt, OMP, Alpinestar e Sparco. 

Sparco da sempre rappresenta il leader mondiale nella produzione di racewear e attrezzatura da gara, essendo una vera e propria bandiera italiana nel mondo.

Tra le caratteristiche degli stivaletti Sparco ci sono:

  • strap regolabile sulla caviglia;
  • loghi stampati direttamente sulla pelle, traforata per facilitare la traspirazione con finitura opaca e mano morbida per un look più tecnico ed un feeling più avvolgente, facendo sì che il piede sia agevolato nel movimento e la pelle si adatti alla sua forma;
  • sistema di allacciatura rapido e ultraleggero;
  • tessuto posteriore elasticizzato che permette di percepire la scarpa più bassa e aiuta il movimento della caviglia;
  • fodera in tessuto Cotone-Modacrilico accoppiata con espanso PU ultratraspirante;
  • soletta interna con shock absorber;
  • inserti di rinforzo laterali in pelle per diminuire l’impatto;
  • suola in pura gomma ultrasottile, antistatica e con texture per avere il migliore grip sul pedale;

Oltre a tutte queste caratteristiche sono ignifughi e FIA Approved, adatti dunque ad ogni tipo di competizione.

Da poco tempo a questa parte, è possibile avere le proprie scarpe racing personalizzate Sparco, grazie al Configuratore 3D.  Esso rende possibile, tramite una curata interfaccia sul sito ufficiale, modificare scarpe, tute, guanti e sedie da ufficio. Sarà concessa la scelta di colori, loghi e scritte e in anteprima vedere la ricostruzione del Configuratore. Dopo aver realizzato il vostro modello basterà aspettare e il prodotto finito arriverà direttamente e comodamente a casa. Gli stivaletti disponibili alla personalizzazione sono due, i modelli Formula RB-8.1 e Apex RB-7

Con il Configuratore 3D Sparco, in caso si scelga di personalizzare la propria tuta, anche la taglia potrà essere personalizzata. Basterà inserire le proprie misure per avere delle tute perfette, fatte su misura per il cliente.

Sarà dunque possibile avere scarpe da rally, kart e racing totalmente personalizzate, studiate in ogni minimo dettaglio per rendere l’esperienza di guida unica e inimitabile, grazie all’esperienza e alla passione Sparco, icona e orgoglio italiano.

Il funzionamento del Configuratore è davvero facile e intuitivo. Il sistema consente di scegliere il colore delle proprie scarpe personalizzate fra i tanti proposti da Sparco, inserendo poi a propria scelta il nome, la nazionalità e il gruppo sanguigno, naturalmente scegliendo il font che si preferisce.

Tute e prodotti Sparco hanno fatto la storia delle maggiori competizioni a quattro ruote, tra cui Formula 1 e WRC, il World Rally Championship. Proprio in quest’ultimo è indimenticabile la partnership con la FIAT, durante la quale i piloti delle Lancia 037 e poi delle Delta, vincitori di innumerevoli campionati, hanno indossato le famose tute bianche con i colori Martini per quasi 15 anni.

Articolo in collaborazione

Commenti

I più letti del mese

To Top