Smartphone

Samsung Galaxy S8 nominato il più fragile smartphone di sempre

Il nuovo top di gamma di casa Samsung sembrerebbe essere la gioia di tutti i centri assistenza del mondo.

Con un profilo così sottile e interamente riversitito in vetro il nuovo Galaxy S8 (e il fratellone S8 Plus) non sembrava già alla presentazione un terminale particolarmente resistente. Quello che è emerso nelle ultime settimane però è l’immagine di uno smartphone molto più fragile rispetto a qualsiasi altro top di gamma sul mercato.

Un video postato da una compagnia che si occupa di estendere la garanzia sui terminali, SquareTrade, ha messo in evidenza i risultato di una serie di test di resistenza dei nuovi device di casa Samsumg.

I Test hanno rivelato che né il panello frontale né quello posteriore del dispositivo sono in grado di sopravvivere ad una caduta sul pavimento da un metro e mezzo di altezza. Entrambi i terminali oltre alla diramazione su tutto il vetro delle crepe perdevano in maniera massiccia frammenti di vetro. La compagnia ha rivelato che l’S8 è il primo smartphone da loro provato che alla prima caduta si è rotto in tutti i lati.

Il nuovo terminale di Samsung si è guadagnato un punteggio relativo alla facilità di danneggiamento pari a 76/100 contro 50/100 dell’iPhone 7 e un 65/100 ottenuto dall’esplosivo Galaxy Note 7. Le compagnie di riparazione di smartphone hanno già iniziato a rifornire i propri magazzini di pezzi di ricambio per questo smatphone. Il proprietario della “Fruit Fixed”, una società di riparazione di elettronica, Justin Caroll ha annunciato: “Si romperà di sicuro, non importa quanto ci si farà attenzione, capiterà e nessuno può sindacare la mia affermazione”.

Per fortuna sembra che la riparazione sarà abbastanza economica. Al momento il costo per il ricambio dello schermo del Galaxy S8 sta sotto di 80 euro rispetto al costo del medesimo ricambio per il Galalxy S7 al lancio e ciò promette bene considerando il fatto che si tratta di un pannello OLED di un top di gamma dotato di un elevata tecnologia quale l’Infinity Display.

 

Commenti

I più letti del mese

To Top