Accessori e Periferiche

RAVPower iSmart 40W RP-UC07 con 4 porte USB | Recensione

RAVPower iSmart 40W RP-UC07 è un ottimo caricatore dotato di 4 porte USB per la ricarica di qualsiasi dispositivo con la tecnologia iSmart

4 minuti

Diversi mesi fa mi sono messo alla ricerca di un caricatore multiplo con uscite USB. Ne cercavo uno da appoggiare al tavolo, visto che avrei voluto tenere il telefono in carica sulla scrivania insieme all’action cam Xiaomi Yi e alle altre decine di periferiche da caricare tra cui power bank, smartwatch, smartband, cuffie bluetooth, casse bluetooth, ecc. Insomma, nel 2016 siamo pieni di accessori e gadget da caricare tramite porta USB! Così avere un caricatore unico, da tenere in casa e da portarsi in viaggio, è senza ombra di dubbio la cosa migliore.

Il problema è che i migliori costano e non poco. Ero orientato agli Anker, marchio che amo, ma quasi 30 euro per un caricatore USB a 6 porte mi sembrava troppo. Visto che per me è essenziale che le porte siano smart (ossia capiscano in automatico il dispositivo collegato) mi sono orientato sugli Aukey, marchio decisamente più abbordabile. Purtroppo le recensioni parlavano spesso di problemi con alcune porte dopo poco tempo ma soprattutto di un fastidioso ronzio emesso dai caricatori del marchio. Ho provato varie volte a contattarli (in Aukey) per farmi inviare un loro prodotto ma purtroppo non mi hanno ascoltato. Così dopo varie ricerche ho trovato in offerta lo scorso maggio su Amazon un caricatore della RAVPower. La tecnologia iSmart c’è, i 40W divisi su 4 porte USB sono assolutamente validi per il mio uso (ho molti apparecchi, è vero, ma ne carico al massimo due o tre in contemporanea) e il marchio RAVPower mi ha da sempre ispirato fiducia. Visto il costo irrisorio di 12 euro richiesti decisi di acquistarlo.

Segui Stintup anche su Facebook per supportare il nostro lavoro e non perderti nemmeno una notizia. Sulla nostra pagina Facebook arriveranno notizie in anteprima, Instant Articles esclusivi, video esclusivi, dirette e molto altro!

Dopo due mesi e mezzo di test e di uso continuo, con vari device e con un voltmetro per verificarne l’effettiva efficienza della tecnologia iSmart, ho deciso di scrivere questa recensione sperando che possa tornare utile ad alcuni di voi.

Ho scelto innanzitutto questo dispositivo, oltre che per i motivi sopra descritti, per il fatto che ha un cavo piuttosto lungo (oltre un metro) che mi serviva per raggiungere la presa di corrente sotto la scrivania. Il secondo motivo sono le sue dimensioni, la sua compattezza e leggerezza. 9,1 x 5,9 x 2,9 cm e 150 grammi di peso lo rendono perfetto per ogni viaggiatore. Il fatto di lasciare a casa tutti i caricatori e portarsene uno dietro è sicuramente un punto di forza.

Sotto c'è un comodissimo strato di gomma morbida antiscivolo

Sotto c’è un comodissimo strato di gomma morbida antiscivolo

Purtroppo non ha un tasto per lo spegnimento, quindi dovremo ogni volta andare a staccare la spina. Non che si perda molto tempo, però avrei apprezzato un interruttore sul retro come quello presente nell’Anker da 10 porte. Tuttavia c’è da dire che quando non c’è alcun device attaccato il RAVPower RP-UC07 è completamente freddo, idem quando i device attaccati sono carichi. L’unico consumo è quello relativo all’indicatore LED che ci indica l’accensione del dispositivo. A proposito di questo led, non preoccupativi, la luce verde è soft e non è fastidiosa (a meno che non lo teniate attaccato al letto di notte, cosa che vi sconsiglio in ogni caso).

Il RAVPower RP-UC07 non scalda nemmeno quando sta caricando tutti i device con 30 gradi in camera (testato, purtroppo, questi giorni); diventa solo un po’ tiepido nella parte superiore. La notizia è davvero ottima e sottolinea ancora una volta come questo dispositivo sia davvero eccellente.

Ottima notizia anche per chi ha l’orecchio fino come il mio, al quale danno fastidio persino i piccoli rumori in lontananza: nessun ronzio emesso dal dispositivo anche a pieno carico.

Le 4 porte USB funzionano tutte correttamente e grazie alla tecnologia iSmart di RAVPower non servirà controllare di inserire il device nella giusta porta USB, dato che rileverà la giusta potenza di uscita per ogni dispositivo attaccato.  Ogni porta USB ha un output massimo di 2.4A; il totale di 8A ci consente di caricare 4 dispostivi da 2A l’uno, più che sufficiente per caricare tablet e grossi powerbank. Ovviamente non è presente la carica rapida, tuttavia il mio Note 4 viene caricato in circa un’ora e mezza con uscita stabile che va pian piano ad azzerarsi una volta che il dispositivo è completamente carico. Questa è un’ottima notizia anche per chi ha necessità di caricare piccole batterie, dato che il caricatore non rilascerà valori troppi alti in uscita in modo da non danneggiare la batteria. Testato con un voltmetro e batterie dai 250 mAh agli oltre 3000 mAh.

DSC_0084

Test con il voltmetro

Il caricatore inoltre è in grado di riconoscere la tensione di ingresso da 110V a 240V, diventando quindi ideale per i viaggi internazionali.

Infine devo sottolineare l’ottima costruzione generale. E’ di plastica dura e resistente ma soprattutto opaca e non lucida! In questo modo non si vedono nè sctrisci nè ditate e nemmeno la polvere. Un’ottima scelta da parte di RAVPower.

Concludo consigliando questo RAVPower iSmart 40W RP-UC07 con 4 porte USB a tutti coloro che necessitano di un caricatore multiplo da tavolo ma ottimo anche in viaggio e che funzioni in modo ottimale senza spendere una follia.

[amazonjs asin=”B00PJPZV6O” locale=”IT” title=”Il Caricatore USB Più Votato RAVPower Caricabatterie da Muro a 4 Porte con Tecnologia iSmart 40W / 8A, Alimentatore Portatile da Viaggio, Compatibile con Dispositivi USB per iPhone, Samsung (Nero)”]
DSC_0085

Attacco di corrente

DSC_0078

Note 4 in carica

Ciao! Siamo alla ricerca di blogger per le sezioni “Inside”, “Tecnologia” e “Motori”.
Per saperne di più e contattarci clicca qui.
Commenti

I più letti del mese

To Top