Games

PlayStation 5 vs Xbox Series X: caratteristiche tecniche a confronto

playstation 5 xbox x confronto caratteristiche

Le caratteristiche tecniche a confronto per Sony PlayStation 5 e Microsoft Xbox Series X. C’è chi è più conservatore e chi osa di più.

Nel giro di pochi giorni Microsoft e Sony hanno annunciato un po’ in sordina (visto che il mondo è alle prese con il coronavirus) le rispettive console del futuro, ossia Xbox Series X e PlayStation 5, vediamole con un confronto delle caratteristiche.

Non abbiamo avuto una classica presentazione dove viene mostrata la console in utilizzo, tanto che di PlayStation 5 non sappiamo nemmeno il design vero e proprio.

Tuttavia sappiamo con precisione quale sarà l’hardware montato su entrambe. E’ arrivato quindi il momento di un bel confronto delle caratteristiche tecniche PlayStation 5 vs Xbox Series X.

Confronto Caratteristiche tecniche PlayStation 5 vs Xbox Series X

CaratteristichePLAYSTATION 5XBOX SERIES X
CPUAMD Zen 2 a 7 nanometri, octa core con 16 thread
8 core a 3,5GHz
AMD Zen 2 a 7 nanometri Enhanced, octa core con 16 thread logici
8 core a 3,8GHz (3,66GHz con SMT)
GPUChip custom basato su hardware RDNA2
10,28 TFLOP
36 CU @ 2,23GHz

Supporto sino alla risoluzione 8K
Supporto ray-tracing
Chip custom basato su hardware RDNA2
12,15 TFLOP
52 CU @ 1,825 GHz

Supporto sino alla risoluzione 8K
Supporto ray-tracing (sino a 380 miliardi di intersezioni al secondo)
RAM16GB GDDR6 256 bit @ 448 GB/s16GB GDDR6 320 bit di cui:
10GB @ 560 GB/s
6GB @ 336 GB/s
ArchiviazioneSSD Custom da 825GB (5,5 GB/s in Raw, 8/9 GB/s tipico)
Espandibile tramite porta dedicata
SSD Custom NVMe da 1TB (2,4GB/s in Raw, 4,8 GB/s compresso)
Memoria espandibile tramite Expansion Card da 1TB
Supporto a HDD esterni tramite USB 3.2
LettoreBlu-Ray Ultra HDBlu-Ray Ultra HD
Audio“Tempest” 3D AudioTechChip AMD per audio 3D
Retro-compatibile?, con i giochi PlayStation 4
E’ inoltre compatibile con il visore PSVR
, con tutti i giochi Xbox, Xbox 360 e Xbox One
playstation 5 xbox x confronto caratteristiche

La prima cosa che salta all’occhio è la potenza bruta scelta da Microsoft per la sua Xbox Series X, sin dalla CPU, che sebbene sia identica per entrambe (CPU AMD Zen 2 octa core a 7nm) arriva ad una frequenza operativa più alta (3,8 GHz) su Xbox.

Lato GPU, almeno sulla carta, sembra esserci un abisso, sempre a favore della console di casa Microsoft. Series X arriva a ben 52 Compute Unit che viaggiano a 1,825 GHz. Sony si ferma a 36 Compute Unit ma con frequenza più alta, pari a 2,23 GHz.

L’unica cosa certa è che i due approcci hanno portato a potenze nettamente diverse: 12,15 TFLOP per Xbox Series X e 10,28 TFLOP per PS5.

Diverso l’approccio anche in ambito RAM, con entrambe le aziende che hanno dotato le rispettive console di 16GB di memoria ma con banda passante diversa.

Da notare infine che per quanto riguarda l’archiviazione interna Sony ha optato per una velocità nettamente più veloce rispetto a quella di Xbox Series X. Parliamo, per PS5, di 5,5 GB/s in Raw e 8/9 GB/s standard contro i 2,4 e 4,8 GB/s di Series X.

Commenti

I più letti del mese

To Top