Tecnologia

NVidia presenta la nuova scheda grafica GTX 1080Ti

NVidia presenta la sua nuova soluzione top gamma in sostituzione alla TitanX. La nuova scheda, basata su architettura Pascal, migliora consumi e prestazioni ed è pronta ad accogliere a braccia aperte le novità dal mondo VR.

DAL SITO UFFICIALE NVIDIA

Nuova arrivata da NVidia per la famiglia Pascal che, rispetto alle grafiche della generazione precedente, offre prestazioni più che raddoppiate. Questa serie introduce innovative tecnologie di gioco e rivoluzionarie esperienze in VR che la rendono la soluzione migliore disponibile in commercio.

La Nuova 1080Ti coniuga una velocità fenomenale ad una piena efficienza energetica. Realizzata con materiali e componenti di ottima qualità, include una struttura in alluminio pressofuso. Il raffreddamento avviene con una ventola radiale e una camera di vapore avanzata, progettata per ottenere il massimo delle prestazioni anche negli ambienti termicamente più difficili. Le specifiche dichiarano un consumo di 250W e una potenza consigliata dell’alimentatore di circa 600W.

DAL SITO UFFICIALE NVIDIA

La nuova nata in Nvidia vanta  11 GB di Memoria Video RAM GDDR5X (un quantitativo inferiore ai 12 GB che animavano la TitanX), una velocità della memoria di 11 Gbps (stavolta di gran lunga più veloce della soluzione migliore dell’anno passato che operava ad 8 Gbps) e un boost clock di 1582 Mhz e sarà ovviamente compatibile sia con le API Vulkan che alle DirectX 12.

Se tutta questa potenza non è abbastanza Nvidia ci informa anche che sono già in vendita anche i nuovi bridge SLI HB che raddoppia la larghezza di banda di trasmissione disponibile rispetto all’architettura NVidia Maxwell e sarà compatibile con NVIDIA TITAN X, GeForce GTX 1080 Ti, 1080 e 1070.

DAL SITO UFFICIALE NVIDIA

Già disponibile al preordine, con un netto taglio di prezzo rispetto alle soluzioni top gamma degli anni passati, viene offerta in edizione Founders Edition ad un prezzo di € 834,00 direttamente sul sito ufficiale NVidia.

Avete intenzione di rinnovare il vostro fisso con una soluzione top gamma? Forse con questo ridimensionamento di prezzo, che farà calare sensibilmente anche i prezzi delle altre schede video della famiglia Pascal ( ad esempio, il prezzo medio delle Nvidia GTX 1080 è già sceso sotto i 500 euro) è arrivato il momento giusto!

Commenti

I più letti del mese

To Top