Le migliori VPN gratuite: BBC, Netflix e Hulu in Italia

migliori VPN gratuite

Per arrivare in questo articolo avete cercato su Google qualcosa del tipo “le migliori VPN gratuite”. No, non sono uno stalker ma so come funziona Google. E sì, vi dico questo perché so che qualcosa di VPN sapete.

Dunque non vi farò la ramanzina sul perché usare una VPN (privacy, navigazione anonima, ecc) e su come funziona (traffico attraverso server di un’azienda bla bla bla).

Mi limiterò semplicemente ad elencarvi quel che volete trovare qui: le migliori VPN gratuite. Vi anticipo che avranno tutte dei limiti: chi di banda, chi di velocità, chi di lag, insomma nessuno regala niente e mantenere i server costa.

Vi anticipo che le seguenti migliori VPN gratuite NON sono in ordine di preferenza.

Ti consiglio anche il nostro nuovo articolo: le migliori VPN divise per esigenze (privacy e anonimato, torrent, gaming, streaming, ecc)

Le migliori VPN Gratuite

  • HotspotShield. Vabbè dai questa la conoscete come le vostre tasche. E’ la più utilizzata e la più famosa ad oggi. Purtroppo ha il limite dei 500MB giornalieri e non è velocissima.
  • TunnelBear. Mi è sempre piaciuta un sacco, forse proprio grazie alla sua semplicità e alla grafica simpatica. Anche qui c’è il limite dei 500MB giornalieri.
  • Windscribe. Se vi stanno stretti i precedenti limiti, beh, in questo caso avete ben 10GB al mese! Certo, se sommiamo i 500MB giornalieri di Tunnel sono di più, ma se un giorno ci servono più GB Windscribe è la soluzione.
  • Speedify. Ottimo a livello performance e privacy, ma solo 1GB al mese.
  • ProtonVPN. Gratis, senza limite di banda e ottimo per la privacy. Cosa c’è che non va? Beh, possiamo scegliere solo tre Paesi e utilizzarlo solo su un dispositivo.
  • Hide.Me. Ottimo servizio VPN che nella versione gratuita offre 2GB al mese.
  • SurfEasy. Permesso l’utilizzo di vari dispositivi in simultanea, ma i 500MB mensili sono davvero pochi.
  • Opera VPN. Senza limiti e integrata nel browser Opera. Tuttavia non abbiamo informazioni riguardo la sua sicurezza. Da notare infatti che Opera è diventata di proprietà cinese.
  • Estensioni VPN per Chrome e Firefox. Per Chrome e Firefox ci sono un’infinità di estensioni. Inserirle qui è impossibile quindi vi consiglio di provarle e leggere bene le recensioni degli utenti.

Potrebbero interessarti questi articoli:

Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.