Smartphone & APP

Le migliori app per videochiamate (lavoro, scuola, università, amici)

app videochiamate

Una guida delle migliori app per effettuare videochiamate tra amici oppure in ambito lavorativo (riunioni o smart work) e scolastico.

In questi giorni le videochiamate stanno avendo un incremento mai visto prima, soprattutto tramite app mobile.

Zuckerberg, fondatore di Facebook, ha dichiarato che il traffico di WhatsApp (a causa delle videochiamate) è incrementato talmente tanto da rischiare di mandare in tilt i server.

Ad essere incrementare maggiormente durante la pandemia sono le chiamate di gruppo su Messenger e WhatsApp, che in Italia hanno registrato addirittura un +1.000%.

Visto il crescente interesse ho deciso di scrivere un articolo riguardante le migliori app per videochiamate, sia per sentirsi tra amici e parenti e quindi più informali, sia più formali e quindi per lavoro o per scuole e università.

Le migliori app per videochiamate

App per videochiamate tra amici

WhatsApp non è assolutamente la migliore app per videochiamate ma è quella più semplice e alla portata di tutti. Il motivo è che chiunque ha WhatsApp installato e basta un click per avviare una videochiamata.

La qualità delle chiamate è scarsa, tuttavia è molto semplice avviarne una e in più è possibile effettuare una videochiamata di gruppo fino a 4 persone.

Ovviamente è gratuita.

Scarica WhatsApp per: iOSAndroid

Google Duo è probabilmente la miglior scelta in assoluto, sia perché è semplice da usare sia perché è un’app leggera, fluida e pensata appositamente per le videochiamate.

Tutti gli utenti Android inoltre ce l’hanno preinstallata nel loro smartphone. Inoltre con Android 10 è integrata nell’app Telefono, comodissima.

Inoltre potrete fare una videochiamata di gruppo con il doppio delle persone rispetto a WhatsApp, cioè fino a 8 persone.

Anche questa è gratuita.

Scarica Google Duo per: iOSAndroid

Facebook Messenger ha il pregio, come WhatsApp, di avere moltissime persone che lo utilizzano. Sicuramente troverete quindi molte persone disponibili.

Non è prestante come Google Duo, ma è ricca di funzioni carine, come effetti e filtri.

Grande pro di quest’app è inoltre la possibilità di fare videochiamate di gruppo fino a 50 persone.

Anche Messenger è gratuita.

Scarica Facebook Messenger per: iOSAndroid

Apple FaceTime è una delle app che preferisco in assoluto per le videochiamate. Il problema? Funziona solo con dispositivi Apple.

La qualità è molto alta e con l’ultimo aggiornamento permette di fare videochiamate fino ad un massimo di 32 persone.

Anche FaceTime è gratuita.

Scarica Apple FaceTime per: iOS

Per lavoro

Una classifica delle migliori app per chiamate di lavoro, dalle riunioni a chiamate 1:1 tra colleghi, formali o meno. Se vi servono software per lavorare in team scorrete in basso alla prossima sezione.

Whereby è un’ottima app per videocall di lavoro. Nella versione gratuita è possibile effettuare chiamate con 4 partecipanti.

Con un click crei la videochiamata senza installare nulla, le altre persone basteranno che aprano il link e saranno subito connesse e in diretta.

Vai al sito web di Whereby

Zoom, utilizzato molto per videolezioni a distanza, è un’ottimo software anche per chi lavora online, soprattutto per chi necessita di fare riunioni in streaming.

La videochiamata può essere condivisa tramite link ma dovrete anche scaricare un’applicazione software per poterla avviare. Con Zoom è possibile effettuare chiamate fino a 100 partecipanti.

Costo: gratuita per chiamate 1:1 e fino a 40 minuti. Per videochiamate con 100 partecipanti in su il prezzo parte da 13,99€ al mese.

Vai al sito web di Zoom

Jitsi Meet è un software open source che non richiede installazioni né registrazioni. E’ completamente gratuito e permette videochiamate fino a 50 persone contemporaneamente.

Come detto non serve alcun software, ma esistono comunque dei client gratuiti per i vari sistemi operativi desktop e anche app per iOS e Android.

Dovrete solo dare un nome alla stanza virtuale e voilà, ecco il vostro link da condividere con chiunque. Potete anche proteggere la stanza con una password.

Vai al sito web di Jitsi Meet

Jami ha il vantaggio di essere P2P (quindi niente server centrale) ed è completamente gratuito.

Tutte le videochiamate sono crittografate ed è disponibile su varie piattaforme (Linux, Android, AndroidTV, Windows, macOS e iOS).

Vai al sito web di Jami

Per team di lavoro: smart work

In questo caso possiamo parlare di app per lo smart working e quindi consigliate a chi fa videoconferenze sempre con lo stesso team.

Slack è uno dei software migliori per gestire un team di lavoro. Si possono condividere note, appunti, file, audio e tutto ciò che ritenete opportuno.

E’ possibile anche fare chiamate di gruppo tra team. I prezzi partono in questo caso da 6,25€ (a meno che non siete solo in due colleghi, in quel caso è gratuita).

Vai al sito di Slack

Discord è molto simile a Slack per certi versi, sebbene sia utilizzato più in ambito videogame. Tuttavia è ottimo per i team di lavoro che devono essere connessi.

Potete creare una stanza virtuale solo per voi colleghi, condividere ciò che volete all’interno di essa e avviare una videochiamata.

Discord è totalmente gratuito (esiste una versione premium chiamata NitroClassic, a $4,99 al mese o $49,99 annui, e quella Nitro che costa $9,99 al mese o $99,99 l’anno, che permette di avere funzioni premium come server potenziati e migliore qualità video).

Vai al sito di Discord

Google Hangouts Meet è la versione business dell’ormai (quasi) dismesso Hangouts (in favore di Google Duo). Meet funziona molto bene ed è ottimo per riunioni e call tra colleghi.

Si parte da quasi 5€ al mese ma sono incluse anche diverse applicazioni e servizi professionali.

Vai al sito di Google Hangouts Meet

Per lezioni a distanza (scuole e università)

Microsoft Teams è uno dei migliori software per tenere lezioni online. La forza di Teams è ovviamente tutta la suite Office 365 di Microsoft, perfettamente collegata.

Gli studenti, specie universitari, hanno infatti inclusa la suite Office 365 e quindi spesso e volentieri le università sfruttano questo ottimo strumento.

Inoltre Microsoft ha condiviso una guida e dei corsi dedicati agli insegnanti per poter gestire al meglio l’insegnamento online.

Vai al sito di Microsoft Teams

Google Classroom, come Teams di Microsoft, ha dalla sua parte una suite completa per l’istruzione, con pagine di calcolo, software per la scrittura e molto altro.

Classroom è più utilizzato nelle scuole superiori.

Vai al sito di Google Classroom

Zoom è un ottimo software per le lezioni a distanza, utilizzato parecchio dalle università perché permette molto controllo da parte del gestore della chiamata (professore).

La videochiamata può essere condivisa tramite link ma dovrete anche scaricare un’applicazione software per poter avviarla. Con Zoom è possibile effettuare chiamate fino a 100 partecipanti.

Costo: gratuita per chiamate 1:1 e fino a 40 minuti. Per videochiamate con 100 partecipanti in su il prezzo parte da 13,99€ al mese.

Vai al sito web di Zoom

app videochiamate
Lo smart working…
Commenti

I più letti del mese

To Top