Applicazioni & Software

macOS Big Sur è disponibile, come aggiornare il Mac

macOS Big Sur

Ora che è finalmente disponibile per tutti, vediamo come aggiornare il Mac a macOS Big Sur, sia con il metodo classico e veloce, sia effettuando un’installazione pulita.

Vediamo come aggiornare il Mac a macOS Big Sur che finalmente è disponibile per tutti sul Mac App Store.

N.B. macOS Big Sur è disponible sull’App Store del Mac il 12 novembre 2020 a partire dalle 19 italiane. Se non lo vedi attendi, potrebbe volerci un po’ prima che sia disponibile per tutti. Inoltre la velocità di download, specie le prime ore, potrebbe essere lenta.

Requisiti per macOS Big Sur

La lista dei Mac supportati da macOS Big Sur è la seguente:

  • MacBook 2015 o successivi
  • MacBook Air 2013 o successivi
  • MacBook Pro late 2013 o successivi
  • Mac Mini late 2014 o successivi
  • iMac 2014 o successivi
  • iMac Pro (tutti i modelli)
  • Mac Pro 2013 o successivi
macOS Big Sur

Cosa fare prima di aggiornare il Mac a macOS Big Sur

Prima di ogni aggiornamento importante come questo, consigliamo di fare principalmente due cose, in ordine:

  1. Aggiorna i software e app e controlla che quelle di terze parti (ossia non-Apple) siano compatibili con macOS Big Sur, soprattutto se si tratta di app essenziali che usi ogni giorno per studio o lavoro. Consigliamo in caso di attendere qualche giorno per averne la certezza.
  2. Fai un backup completo del dispositivo (su un HD esterno, su iCloud o tramite Time Machine che trovi installato nel tuo Mac).

Come aggiornare il Mac a macOS Big Sur

  1. Apri l’App Store del tuo Mac
  2. Cerca “Big Sur” (probabilmente lo vedrete già nella Home Page dell’App Store)
  3. Clicca su “Ottieni” e poi su “Installa” e segui a procedura a video una volta scaricato sul Mac.
macOS Big Sur

SOLO SE riscontri problemi con il tuo Mac allora potresti provare a risolverli con un’installazione pulita, formattando il Mac e, occhio, cancellando tutto ciò che hai all’interno del disco, dunque fai un bel backup prima di seguire i prossimi passi perché perderai tutto!

  • Scarica macOS Big Sur come nei passaggi precedenti ma non avviare l’aggiornamento questa volta
  • Scarica l’app “Install Disk Creator
  • Inserite una chiavetta USB
  • Aprite l’app Install Disk Creatore e seguite i passaggi a schermo per creare la chiavetta bootable con macOS Big Sur (in pratica selezionate la chiavetta USB sulla quale installare Big Sur e il file di Big Sur appena scaricato che si trova nella cartella /Applicazioni)
  • Riavvia il Mac tenendo premuto il pulsante Option
  • Seleziona la chiavetta USB creata prima
  • Apri Utility Disco e:
    • cancella la partizione di sistema dal disco principale
    • creane una nuova con:
      • file system: APFS
      • mappa partizione: GUID
  • Chiudi Utility Disco e avvia l’installazione di macOS Big Sur




I nostri social e alcune offerte da non perdere
SocialCanale Telegram
InstagramOfferte
TwitterNotizie
FacebookGruppo ufficiale
Per supportare il nostro lavoro basta un click :)
La mia attrezzatura: cosa uso per gestire questo blog
Iscriviti o Prova Gratis Amazon Prime
Clicca qui per acquistare qualunque cosa su Amazon e supportarci gratuitamente
Offerte attiveCodice promo
5€ gratis attivando N26 francesp7610
20€ Buoni Amazon attivando HYPE NEXT SUPER
25€ gratis attivando HYPE PREMIUM PREMIUM25
5€ gratis registrandoti a Satispay: AndroidiOS STINTUPSATIS
34€ di credito gratis su AirBnb Link
Buoni Amazon Gratis, Offerte e altro da non perdere
Buoni Amazon gratis: come ottenerli
Amazon Prime Student: 90 giorni gratis
Offerte di Booking.com
20 consigli per viaggiare spendendo poco
Commenti

I più letti del mese

To Top