Guide

Installare Mac OS X Mountain Lion 10.8 Retail su Windows con VMware | Agg. 2015

1 minuto

Da pochi giorni è disponibile il download di quello che è il nuovo S.O. di Apple: Mountain Lion

NUOVA GUIDA: Come installare OS X Yosemite su Windows con VMware

VEDI ANCHE: Risolvere il problema di internet sui sistemi hackintosh [GUIDA]

Segui Stintup anche su Facebook per supportare il nostro lavoro e non perderti nemmeno una notizia. Sulla nostra pagina Facebook arriveranno notizie in anteprima, Instant Articles esclusivi, video esclusivi, dirette e molto altro!

Se siete utenti Apple potete scaricare Mountain Lion sul vostro Mac e provarlo tranquillamente. Ma se volessimo provare il nuovo Sistema Operativo di casa Apple sul nostro PC?

Una soluzione c’è: ossia usare una macchina virtuale. Nel nostro caso usiamo VMware Workstation 8 (a pagamento). La stessa azienda produce anche VMware Player che è gratuito (non vi assicuriamo che funzioni; se per caso lo provate diteci pure la vostra).

Ora non vi serve altro che scaricare l’immagine di OS X Mountain Lion (compresa di guida e driver). Potete effettuare il download diretto (3.89 GB) oppure via Torrent (vi consiglio quest’ultimo, farete molto prima; come software per scaricare via Torrent vi consiglio Vuze o il classico uTorrent).

Fase 1. Una volta scaricato, scompattate l’archivio. Vi troverete tre cartelle.

Fase 2. Entrate in “VMware Unlocker – Mac OS X Guest” > “VMware 8.x Series” > “VMware Workstation Unlocker – Windows” > Selezionate “install.cmd” > Esegui come amministratore

Fase 3. Entrate in “VMware Unlocker – Hardware Virtualization Bypasser” > Eseguite “vmware-vmx-patch.exe” > Cercate il file “vmware-vmx.exe” all’interno della cartella di installazione di VMware > Applicate la patch!

Fase 4. Aprite VMware Workstation 8 > “Open a Virtual Machine” > Selezionate “OS X 10.8 Mountain Lion.vmx”

Fase 5. Sulle impostazione della VM dovete aggiornare la RAM e i processori dati alla macchina virtuale, provate con diversi settaggi finchè non funzionerà al meglio

Fase 6. “Edit virtual machine settings” > “CD/DVD (IDE)” > “Use ISO image file” > Seleziona “darwin.iso” in “VMware Unlocker – Mac OS X Guest”, “VMware 8.x Series”, “Tools”

Fase 7. Avviate la VM

Fase 8. Una volta scelta la lingua e le altre impostazioni, andate sul Finder > DVD > installate darwin (in questo modo avrete più risoluzioni a disposizione, compreso il fullhd e settaggi migliorati)

Vi ricordiamo che una VM non sarà mai come un OS ufficiale installato su hardware reale. Per chi fosse interessato consigliamo quindi di acquistare un PC Apple.

Ciao! Siamo alla ricerca di blogger per le sezioni “Inside”, “Tecnologia” e “Motori”.
Per saperne di più e contattarci clicca qui.
Commenti

I più letti del mese

To Top