Tecnologia

Huawei sempre più indipendente con la nuova fabbrica di processori

Huawei fabbrica processori

Huawei cerca di rendersi sempre più indipendente dagli USA dopo il ban e comincia con la costruzione di una fabbrica a Shanghai dedicata ai processori.

Huawei sta gettando le basi per diventare sempre più indipendente dagli USA dopo il ban, e lo fa dal punto cruciale, ovvero la fabbricazione di processori, per ora totalmente alle dipendenze degli USA a causa dei brevetti.

Per produrre i processori servono anche competenze e tecnologie di alto livello che sono in mano a pochissime aziende al mondo. Huawei in particolare si è sempre appoggiata a fornitori esterni.

Secondo il Financial Times l’azienda cinese avrebbe già cominciato il processo di costruzione della fabbrica a Shanghai, dedicata proprio a realizzare i chip.

Ovviamente ci vorranno molti anni prima di vedere eventuali SoC Huawei su dispositivi in vendita sul mercato, visto che l’azienda partirà con calma dai processi a 45nm. Solo nel 2022 è prevista la fabbricazione dei 20nm.

Fonte: Financial Times





I nostri social e alcune offerte da non perdere
SocialCanale Telegram
InstagramOfferte
TwitterNotizie
FacebookGruppo ufficiale
Per supportare il nostro lavoro basta un click :)
La mia attrezzatura: cosa uso per gestire questo blog
Iscriviti o Prova Gratis Amazon Prime
Clicca qui per acquistare qualunque cosa su Amazon e supportarci gratuitamente
Offerte attiveCodice promo
5€ gratis attivando N26 francesp7610
15€ gratis attivando Revolut link
10€ di credito gratis su Bitpanda Link
20€ Buoni Amazon attivando HYPE NEXT SUPER
25€ gratis attivando HYPE PREMIUM PREMIUM25
5€ gratis registrandoti a Satispay: AndroidiOS STINTUPSATIS
34€ di credito gratis su AirBnb Link
Buoni Amazon Gratis, Offerte e altro da non perdere
Buoni Amazon gratis: come ottenerli
Amazon Prime Student: 90 giorni gratis
Offerte di Booking.com
20 consigli per viaggiare spendendo poco
Commenti

I più letti del mese

To Top