Internet

FrootVPN: la VPN gratuita e senza limiti, direttamente dai “pirati”

2 minuti

Quelli di The Pirate Bay hanno una grossa novità: FrootVPN, ossia una VPN offerta gratuitamente!

FrootVPN 2

Quello che leggete qui sopra è il messaggio, ben chiaro e visibile, che si trova nell’homepage del sito ufficiale di questo nuovo progetto, nato dagli stessi creatori (o almeno da coloro che attualmente gestiscono il sito) di The Pirate Bay. Insomma, quella baia dei pirati online che tutti noi, nel bene o nel male, abbiamo amato o almeno sentito parlare una volta. Per loro la privacy, fanno sapere, è sempre stata una questione di vitale importanza. Come molti di voi sapranno, una VPN è una rete privata che ci consente di “bypassare” la nostra connessione per un server che ci renderà anonimi agli occhi dei siti web. Lo so, è una spiegazione allucinante però voglio rendere la cosa più chiara possibile: se vi collegate da Milano (esempio) il sito web a cui tentate di accedere questo lo saprà, grazie al vostro IP pubblico. Connettendovi con una VPN, quel sito vedrà sempre il vostro indirizzo IP pubblico ovviamente, solo che non sarà quello originale: ne vedrà uno “fasullo”, o meglio quello datovi dal gestore della VPN; insomma, vi collegherete da Milano ma il sito web che vi traccia penserà che siate, che ne so, a Istanbul (così per dire).

Il problema è che spesso tutto ciò si paga e anche a caro prezzo (anche se ci sono dei buoni esempi a basso prezzo, articolo in arrivo tra qualche ora/giorno su Stint Up!). Di gratuiti ce ne sono, però spesso vengono messi dei limiti (di velocità, di tempo, di download ecc). Ve ne parlai a suo tempo con Tunnel Bear (ottimo, ma con soli 500MB a disposizione gratuitamente al mese).

Segui Stintup anche su Facebook per supportare il nostro lavoro e non perderti nemmeno una notizia. Sulla nostra pagina Facebook arriveranno notizie in anteprima, Instant Articles esclusivi, video esclusivi, dirette e molto altro!

FrootVPN invece offre ottime risorse: promette di essere un’ottima VPN, al pari di quelle più blasonate e a pagamento, ma al costo di..niente. Gratis, tutto. Sarà così per sempre? Ecco, su questo siamo dubbiosi. Non tanto perché non ci fidiamo di questa società (che comunque non conosciamo ancora per bene), bensì perché i primi ad avere dubbi sono loro stessi! Ecco a voi la risposta data ad un utente di Reddit:

[quote]Since it is a new launch of FrootVPN, we decided to keep it free as long as we are able to run it. Resources are enough to keep it running for free at least a few months more, but we might rethink this very soon. Even if FrootVPN were to charge our users, it would be very low as compared to other providers out in the market. The people behind FrootVPN support freedom of speech and want the Internetz to be a uncensored place =)[/quote]

Insomma, sarà gratis fin quando riusciranno a mantenerlo tale. Il problema di questi servizi infatti è proprio la quantità di richieste, più persone ne faranno utilizzo, più il prezzo dovrà essere elevato per mantenere il sistema efficiente (in ogni caso loro promettono che sarà gratis ancora per qualche mese e comunque anche se un giorno sarà a pagamento costerà sempre meno della concorrenza).

Personalmente devo ancora testarlo per bene, se qualcuno di voi avesse voglia di provarlo ci farebbe piacere sapere le sue osservazioni su questo servizio (nei commenti o nel nuovo forum).

FrootVPN è disponibile dal sito ufficiale cliccando qui.

Ciao! Siamo alla ricerca di blogger per le sezioni “Inside”, “Tecnologia” e “Motori”.
Per saperne di più e contattarci clicca qui.
Basta un LIKE su Facebook per supportare Stintup.
Siamo anche su TelegramInstagram, Periscope e YouTube.
Commenti

I più letti del mese

To Top