Applicazioni & Software

EaseUS Data Recovery Wizard: recuperare i dati persi nel Mac

EaseUS Data Recovery Wizard ci permette di recuperare foto, documenti e altro dal nostro Mac in pochi minuti ed è adatto a tutti.

Fonte Immagine: 9to5Mac

Perdere i dati presenti nel nostro Mac è una delle situazioni più spiacevoli alle quali possiamo andare incontro. EaseUS Data Recovery Wizard è però il software che ci viene incontro quando ne abbiamo davvero bisogno.

Dal formattare il disco per errore allo svuotare il cestino con dati importanti all’interno fino a dischi rigidi esterni ai quali non riusciamo più ad accedere.

Sono varie le situazioni che ci fanno sudare freddo e io, purtroppo, ne ho sperimentate parecchie in passato. Con eresie annesse, ovviamente.

Tuttavia al giorno d’oggi ci sono delle soluzioni davvero efficaci che potrebbero salvarci letteralmente le penne. Vi dirò di più: ad uso personale, ossia se dobbiamo recuperare non troppi dati, sono addirittura gratuiti.

Fonte immagine: iDownloadBlog

Come funziona e cosa fa EaseUS Data Recovery Wizard

EaseUS Data Recovery Wizard è il software di cui vi parlo oggi. Ce ne sono diversi, già ve lo dico, ma questo è il più famoso e uno dei più affidabili presenti lì fuori.

Innanzitutto vi permette di recuperare i dati persi da vari dispositivi, tra cui iPod, telecamere e fotocamere, memorie SD e hard disk esterni.

E’ compatibile inoltre con un’infinità di formati per quanto riguarda i documenti, le foto, i video, la musica e altri contenuti digitali. Ma non è finita qui visto che può recuperare anche le e-mail, i file IPA, DMG, archivi zip e molto altro.

Il punto di forza è la semplicità

Il punto di forza di EaseUS Data Recovery Wizard è la semplicità di utilizzo grazie ad un’interfaccia estremamente pulita e intuitiva, direi adatta a tutti.

Vi elenco qui sotto le funzionalità principali del software:

  • Recupera i dati da varie condizioni (dischi formattati, dati eliminati accidentalmente, zero backup presenti, hard disk corrotti, crash di sistema, impossibilità di eseguire il boot e accedere al sistema operativo, ecc.).
  • Recupero dati da praticamente qualsiasi dispositivo (memory card, chiavette e dischi rigidi USB, dischi rigidi interni, Macbook, iMac, ecc.).
  • Recupero di dati persi dalla Time Machine.
  • Possibilità di creare USB per eseguire il boot nel caso il vostro computer non possa farlo normalmente dal disco interno.
  • Supporto ai file compressi HFS.
  • Supporto a vari file system (HFS+, APFS, HFS X, FAT, exFAT e NTFS).
  • Interfaccia utente veloce e intuitiva.
  • Disponibile in 11 lingue differenti.

Per provarlo non vi resta che andare sul sito ufficiale di EaseUS. Potete anche iniziare con la versione gratuita che è ottima se avete pochi dati da recuperare (2GB di dati massimo).

Potete leggere altri articoli della categoria software cliccando qui.

Commenti

I più letti del mese

To Top