Infografiche

Come i Social Media stanno distruggendo la produttività (studenti compresi) [INFOGRAFICA]

2 minuti

Quanto tempo passate al computer? Occhio a ciò che trascurate, lavoratori e studenti!

Oggi vi presentiamo questa interessante innografia, creata da Learn Stuff, che si intitola “Come i social media stanno distruggendo la produttività”. Prima di tutto una domanda è d’obbligo: cosa intendiamo per produttività? In questo caso non si intende solo quella da lavoro (ossia quanto siamo produttivi in un determinato “task”, operazione) ma anche la produttività da studente, ossia quanto rendiamo a scuola (superiori o università che sia).

Partiamo dai presupposti: 2 su 3 persone che utilizzano Internet sono iscritte ad un social media (attenti, non solo social network come Facebook ma anche altri tipi di “social” come YouTube).

Segui Stintup anche su Facebook per supportare il nostro lavoro e non perderti nemmeno una notizia. Sulla nostra pagina Facebook arriveranno notizie in anteprima, Instant Articles esclusivi, video esclusivi, dirette e molto altro!

Per quanto riguarda Facebook (il social network più usato e più famoso) sono ben 955 milioni le persone iscritte. Ciò significa che il 13% della popolazione mondiale utilizza Facebook, ossia tre volte la popolazione degli Stati Uniti. Nel caso dell’America, il 42% della popolazione è attiva su Facebook.

Ma veniamo anche agli altri social media. LinkedIn ha raggiunto questo mese la quota incredibile di 175 milioni di utenti, mentre Twitter è arrivato a 140 milioni (con 1 milione di Tweet, ossia mini-post, al giorno). Ancora un pò staccato Pinterest, con 20 milioni di persone iscritte. YouTube, il più grande portale di video al mondo, ha raggiunto la quota di 4 miliardi di visite al giorno!

L’infografica si concentra poi sul tempo passato online (we’re spending a lot of time online). Di questo tempo (molto), il 22% lo dedichiamo ai social network. In particolare su Facebook passiamo il doppio del tempo rispetto a quello passato a fare esercizio fisico. Sul social network di Mark Zuckerberg passiamo ben 933 minuti al mese. Al secondo posto troviamo Pinterest con 405 minuti al mese dedicategli. Poi viene Twitter (89 minuti) e LinkedIn (21). Interessante il risultato di quest’ultima analisi, che dimostra chiaramente come su Facebook passiamo molto più tempo che negli altri social network. In particolare dedichiamo pochissimo tempo a Twitter e, come prevedibile, a LinkedIn. Sorprende positivamente, invece, Pinterest. Per concludere, in totale usiamo 24 ore del nostro tempo ogni mese per stare sui social network.

Ma ecco che arriva la parte dedicata agli studenti. Il 97% degli studenti dei college (americani, ovvio) sono attivi giornalmente su Facebook (ma sono convinto che anche in Italia la percentuale è simile). Questi in media passano 3 ore della loro giornata sui social network, mentre solo due ore al giorno vengono dedicate allo studio.

Interessante anche la citazione di uno studio condotto tra gli studenti dei college americani: la media dei loro voti (GPA) di coloro che usano regolarmente Facebook è minore di un punto rispetto a coloro che resistono tutt’ora alla tentazione di iscriversi al social network.

Per quanto riguarda i lavoratori, lo studio rivela che 1 su 10 passa più tempo su Internet che a lavorare. I siti più visitati da questi ultimi? Facebook (41%), LinkedIn (37%), CNN (29%), Amazon (25%), YouTube (13%), ESPN (8%). Inoltre 6 su 10 visitano i siti dei social media mentre lavorano.

Il lavoro, inoltre, viene interrotto ogni 10,5 minuti a causa di servizi di messaggistica istantanea, Tweets e messaggi di Facebook. Per poi tornare al lavoro, ci impiegano ben 23 minuti!

Tutto ciò costa all’economia americana ben 650 miliardi di dollari all’anno! Questo dato è 7 volte l’ammontare del tempo perso per il fumo (al lavoro) e più grande della somma del valore di Google e altre due enormi aziende americane.

Vi lascio ora a questa innografia, che abbiamo riassunto (e tradotto) per bene. Voi cosa ne pensate a riguardo? Fate parte di qualche categoria citata?

Ciao! Siamo alla ricerca di blogger per le sezioni “Inside”, “Tecnologia” e “Motori”.
Per saperne di più e contattarci clicca qui.
Basta un LIKE su Facebook per supportare Stintup.
Siamo anche su TelegramInstagram, Periscope e YouTube.
Commenti

I più letti del mese

To Top