Smartphone

Come attivare Iliad in modo semplice e veloce (anche da smartphone)

Vorreste passare alle tariffe convenienti del nuovo operatore ma non sapete come fare? Vi spieghiamo come attivare Iliad.

Iliad è arrivato in modo prepotente nel nostro territorio e, secondo i dati di maggio 2019, sono già oltre 3 milioni i clienti attivi. Tanto che l’operatore pensa di attivare anche le linee fisse in futuro. Vediamo però ora come attivare Iliad.

Nel frattempo vi ricordo che abbiamo già parlato di Iliad in varie occasioni, e forse potrebbero interessarti questi nostri articoli:

Come attivare Iliad

Possiamo seguire questa procedura facilmente sia dal sito web attraverso il nostro PC che dal sito web attraverso il nostro smartphone.

Iliad non ha infatti un’applicazione dedicata ma vi avverto subito che ha un sito web estremamente comodo e facilissimo da navigare.

Passo 1: portabilità o no?

Prima di tutto dovete andare qui, scegliere l’offerta che più vi aggrada tra quelle presenti nella pagina e cliccare su “Registrati”.

A questo punto scegliamo se effettuare la portabilità o meno (ossia se vogliamo che il nostro numero rimanga quello attuale o se ne vogliamo uno nuovo).

Inseriamo quindi il nostro numero attuale in caso di portabilità, assieme all’operatore attuale, il tipo di contratto attuale, il numero seriale della SIM (seguite i tutorial presenti nella pagina in basso per trovarlo) e, volendo, la data di portabilità.

Passo 2: i nostri dati

A questo punto inseriamo i nostri dati. Nome, cognome, data di nascita, ecc.

Non dovrebbe essere un problema questo passaggio.

Passo 3: metodo di pagamento

Attenzione a questo passaggio perché alcune persone si sono “fregate” facendo tutto di fretta senza leggere per bene.

Dovete selezionare attentamente se volete l’addebito su carta di pagamento o su conto corrente per effettuare la ricarica mensile (e quindi prelievo automatico) oppure se optare per la ricarica manuale nel caso vogliate fare il tutto manualmente, la classica ricaricabile.

Passo 4: verifica dell’identità e conferma

A questo punto potete scegliere se verificare la vostra identità tramite webcam oppure se preferite farvi spedire la SIM ed effettuare l’identificazione tramite corriere (che, quando vi porterà la SIM, vi chiederà anche la carta di identità e alcune firme).

Clicchiamo quindi su “Conferma il metodo di spedizione”, attendiamo l’SMS di conferma e inseriamo il codice ricevuto. Mettiamo una spunta su “modulo di richiesta della portabilità” e poi clicchiamo su “Firma digitale”.

In caso tu abbia scelto di effettuare la verifica tramite webcam, ti verrà richiesto ora di registrare un video mentre pronunci la frase che vedi a schermo.

Inoltre dovrai caricare una fotocopia del tuo documento d’identità.

Click infine su “Conferma la mia identificazione”.

Ultimo click, dopo aver riletto che il tutto sia corretto, su “Conferma il mio ordine” e “Confermo il pagamento”.

Come attivare Iliad dagli Simbox

Puoi attivare Iliad anche seguendo le istruzioni che trovi a schermo nei Simbox presenti in varie città italiane. Trovi la mappa con l’indirizzo del Simbox più vicino a te cliccando qui.

Come attivare la SIM Iliad recapitata a casa

iliad

Una volta arrivata la SIM Iliad a casa, non dovremo far altro che seguire le istruzioni presenti nella busta in cui ci è stata recapitata.

Sostanzialmente, accediamo all’area riservata Iliad con i nostri dai (e-mail e password), clicchiamo su “Attivazione della SIM” nel menu sul lato sinistro dello schermo, digitiamo il codice di 19 cifre presente sul cartoncino della SIM Iliad e infine un click su “Attiva la mia SIM”.

Spuntiamo infine la voce “Ho richiesto l’attivazione della mia SIM”, nuovo click su “Attiva la mia SIM” e voilà, siamo pronti per utilizzare la SIM Iliad!

In realtà ci vorrà qualche ora prima che sia pronta, ma appena lo sarà riceverete un SMS di testo.

Più attesa nel caso di portabilità del numero, ma nel frattempo potete utilizzare la SIM con il numero temporaneo (che trovate riportato nei fogli con i quali è arrivata la SIM).

Commenti

I più letti del mese

To Top