Applicazioni & Software

ChatSim: la sim per chattare all’estero | La nostra prova

DSC 0061

Abbiamo provato ChatSim e queste sono le nostre considerazioni riguardo il nuovo servizio che permette di messaggiare in tutto il mondo

In occasione del Mobile World Congress di quest’anno ChatSim ha deciso di inviarci una sua sim con 2000 crediti all’interno. Così visto che in questi giorni avevo in prova anche uno smartphone dual sim ne ho approfittato per testare questo servizio.

Innanzitutto vi dico che la ChatSim ricevuta è del tipo Unlimited e ci permette di inviare messaggi via chat da tutto il mondo. Questa versione (Unlimited) è anche l’unica disponibile al momento nel sito web ufficiale. Con una ricarica di 10€ all’anno avremo messaggi chat ed emoji infiniti. La ricarica annua è obbligatoria per mantenere la sim attiva.

[su_label type=”info”]BONUS: [/su_label] Se volete provare ChatSim, vi basterà inserire il seguente codice in fase di attivazione per avere ben 1000 crediti gratuiti: CAM6FKGS

ChatSim su dual sim è l'accoppiata perfetta

ChatSim su dual sim è l’accoppiata perfetta

Con un ulteriore ricarica invece attiveremo la ChatSim Unlimited Multimedia. Con quest’ultima potremo quindi inviare foto, video e effettuare chiamate vocali con app quali Whatsapp. Per farvi un esempio dei costi: con 2000 crediti (10€) potremo inviare 200 foto oppure 40 video o ancora 80 minuti di chiamate.

ChatSim costa 20€ (comprendente 10€ della sim più 10€ del canone del primo anno). Se poi volete aggiungere la possibilità di chiamare o inviare immagini potete effettuare un’altra ricarica da 10, 25 o 50 euro.

Schermata 2016-05-04 alle 17.43.39 copia

ChatSim è relativamente facile da configurare seguendo le istruzioni presenti nel sito web ufficiale; entrando nell’area riservata, sezione Impostazioni Iniziali, troverete una facile guida per ogni tipo di smartphone. Tuttavia ve le riporto anche qui sperando di semplificarvi le cose.

Su Android basta andare nelle Impostazioni > Reti Wireless & Altro > Altro > Reti cellulari > Attiva roaming dati.

Poi su Nomi punti di accesso > APN > Nuovo > Nome: chatsim, APN: chatsim, User: lasciare il campo in bianco, Password: lasciare il campo in bianco.

Indicazione del segnale rete in roaming e schermate di impostazioni iniziali

Indicazione del segnale rete in roaming e schermate di impostazioni iniziali

Infine, nonostante Chatsim tagli in automatico i dati in background delle app non consentite, la cosa migliore è disattivare la sincronizzazione automatica e i dati in background. Potete farlo facilmente andando in “Impostazioni”, “Utilizzo Dati” e selezionando l’icona del menù in alto a destra e Attivare la limitazione dei dati in background.

Inoltre si consiglia anche di disattivare le app diverse di quelle di messaggistica e gli aggiornamenti automatici del PlayStore.

Considerazioni

Il mio test si è svolto correttamente con WhatsApp, Telegram e Messenger. La rete è buona basandosi su Vodafone, anche se rimane quasi sempre in 3G e raramente in H+. Per quanto riguarda le chiamate mi riservo un test più avanzato appena avrò la possibilità di testarlo per bene e vari giorni all’estero.

Relativamente ai costi e i crediti richiesti dipende invece dal vostro utilizzo e dal Paese in cui andate. Ho letto che alcuni Paesi, come Cuba, hanno tariffe molto alte e quindi poco convenienti. Tuttavia in Europa e nel resto del mondo per quanto riguarda i messaggi di testo è una buona alternativa, specie per chi avesse uno smartphone dual sim.

Vi ricordo però che ChatSim deve essere inserita nello slot principale (il primo) del vostro smartphone dual sim. E’ un buon compromesso considerando che in questo modo avrete la vostra sim attiva e in ricezione per sms e chiamate, mentre per internet e messaggi di chat avrà la priorità ChatSim.

Comoda infine l’interfaccia web del sito ufficiale che ci indica un riepilogo del nostro utilizzo:

Schermata 2016-05-04 alle 17.04.50 copia





I nostri social e alcune offerte da non perdere
SocialCanale Telegram
InstagramOfferte
TwitterNotizie
FacebookGruppo ufficiale
Per supportare il nostro lavoro basta un click :)
La mia attrezzatura: cosa uso per gestire questo blog
Iscriviti o Prova Gratis Amazon Prime
Clicca qui per acquistare qualunque cosa su Amazon e supportarci gratuitamente
Offerte attiveCodice promo
5€ gratis attivando N26 francesp7610
25€ gratis attivando Revolut Link
20€ gratis attivando Vivid Link
10€ di credito gratis su Bitpanda Link
20€ Buoni Amazon attivando HYPE NEXT SUPER
25€ gratis attivando HYPE PREMIUM PREMIUM25
5€ gratis registrandoti a Satispay: AndroidiOS STINTUPSATIS
5€ di credito gratis con ho-mobile Link
34€ di credito gratis su AirBnb Link
Buoni Amazon Gratis, Offerte e altro da non perdere
Buoni Amazon gratis: come ottenerli
Amazon Prime Student: 90 giorni gratis
Offerte di Booking.com
20 consigli per viaggiare spendendo poco
Commenti

I più letti del mese

To Top