Speciale MWC

BQ presenta al MWC Aquaris X5 Plus

BQ presenta l’evoluzione dell’Aquaris X5 senza stravolgere le linee del precedente modello: ecco Aquaris X5 Plus

Credit: nextstories.com
1 minuto

L’evoluzione del BQ Aquaris X5 Plus arriva direttamente dal Mobile World Congress di Barcellona. Esteticamente rimane lo stesso, ma internamente viene rivisto per restare al passo con i tempi.

All’interno troviamo il nuovissimo SoC Qualcomm Snapdragon 652, dotato di un processore octa core e una GPU Adreno 510. Grazie a questo processore (che integra il modem LTE X8) viene introdotto il supporto alle reti 4G+.

Segui Stintup anche su Facebook per supportare il nostro lavoro e non perderti nemmeno una notizia. Sulla nostra pagina Facebook arriveranno notizie in anteprima, Instant Articles esclusivi, video esclusivi, dirette e molto altro!

Anche il display dell’Aquaris X5 Plus riceve un importante upgrade: rimane invariata la diagonale (5″) ma la risoluzione diventa FullHD 1080p con una tecnologia LTPS (angoli di visuale migliori e nuovo rivestimento protettivo Dinorex).

bq-aquaris-x5-plus-6

Upgrade anche per quanto riguarda il comparto fotografico grazie al modulo posteriore da 16 MegaPixel (sensore Sony IMX298) con 6 lenti e apertura f/2.0. Registrazione video in formato 4K a 30 fps e slow motion a 720p 120 fps.

La fotocamera frontale invece perde il flash led, anche se mio avviso è più un guadagno che una perdita. Il sensore in questo caso è un Sony IMX219 da 8 MegaPixel con apertura f/2.0.

Interessante infine la batteria di questo Aquaris X5 Plus: ben 3100 mAh. Presente l’NFC, il sensore di impronte digitali e un nuovo chip Wi-Fi ac Dual Band.

A bordo c’è Android 6.0 Marshmallow.

Aquaris X5 Plus sarà disponibile nella seconda metà del 2016 ad un prezzo compreso tra i 200 e i 300 Euro.

Fonte: HDblog – elanormal.com (Photo Credit)

Ciao! Siamo alla ricerca di blogger per le sezioni “Inside”, “Tecnologia” e “Motori”.
Per saperne di più e contattarci clicca qui.
Basta un LIKE su Facebook per supportare Stintup.
Siamo anche su TelegramInstagram, Periscope e YouTube.
Commenti

I più letti del mese

To Top