Speciale Salone di Ginevra

Aston Martin DB11: l’inglese che monta un motore tedesco

Aston Martin DB11 è l’ultima presentata a questo super Salone di Ginevra 2016: l’inglese sembra uscire direttamente da un film con James Bond

1 minuto

Al Salone di Ginevra 2016 Aston Martin svela la sua nuova supercar: la Aston Martin DB11.

Aston Martin DB11 è una novità in tutti i sensi per l’azienda di Gaydon, dato che per la prima volta sarà Mercedes AMG a fornire motore ed elettronica di questa vettura.

Segui Stintup Motorsport anche su Facebook per supportare il nostro lavoro e non perderti nemmeno una notizia. Sulla nostra pagina Facebook arriveranno notizie in anteprima, Instant Articles esclusivi, video esclusivi, dirette e molto altro!

Eh sì, avete capito bene. La vettura inglese per eccellenza ha siglato un accordo storico con Mercedes per la fornitura di propulsori e non solo, quindi aspettatevi di vedere altre vetture montare i nuovi motori AMG.

La linea è quella classica Aston; guardando bene infatti si vedono le linee delle vecchie Aston qua e là, anche se le linee della sorella maggiore, ossia la DB10, utilizzata in 007 Spectre da James Bond, si fanno sentire molto.

Il motore dell’Aston Martin DB11 è un poderoso V12 5.2 biturbo da 600 CV e 700 Nm di coppia. Come detto poco sopra, è un motore Mercedes-Benz, ovviamente dalla branchia dedicata al motorsport, ossia AMG.

Il cambio è un automatico a 8 rapporti (ZF8). La DB11 è capace di raggiungere i 100 km/h da ferma in soli 3.8 secondi.

Il prezzo sarà pari a 204’900 euro (prezzo riferito al mercato tedesco).

Frontale

Frontale

Posteriore

Posteriore

Profilo

Profilo

Plancia

Plancia

Sedili

Sedili

Fonte: IFG

Ciao! Siamo alla ricerca di blogger per le sezioni “Inside”, “Tecnologia” e “Motori”.
Per saperne di più e contattarci clicca qui.
Commenti

I più letti del mese

To Top