Accessori e Periferiche

Anker Eufy Lumi Stick-On: la luce notturna che ci semplifica la vita | Recensione

Anker Eufy Lumi è una luce notturne molto bella da vedere e semplice da utilizzare che promette di cambiare le nostre abitudini… notturne

Photo: Francesco Pistore, Stintup
4 minuti

Si chiama Eufy Lumi Stick-On Night Light 3 Pack ma d’ora in poi, per semplicità, ci limiteremo a chiamarlo Anker Eufy Lumi. Si tratta di un pack prodotto appunto da Anker, famoso marchio per produrre prodotti di ottima qualità in ambito cavi e powerbank, e venduto con il marchio Eufy, contenente tre luci notturne che, posso assicurarvelo, ci cambieranno la vita.

Il pack, denominato Eufy Lumi Stick-On Night Light 3 Pack, è composto da:
– 3 luci
– 6 viti e 6 guide per fissaggio a muro (due per ogni luce)
– guida introduttiva / istruzioni d’uso (in inglese, tedesco e cinese)

Segui Stintup anche su Facebook per supportare il nostro lavoro e non perderti nemmeno una notizia. Sulla nostra pagina Facebook arriveranno notizie in anteprima, Instant Articles esclusivi, video esclusivi, dirette e molto altro!

Contenuto del pack

Il costo di questo pack, ed è qui che viene il bello, è decisamente ottimo: parliamo infatti di meno di 17€ su Amazon per una confezione con ben 3 luci notturne e viti di fissaggio. Praticamente 5€ a luce led.

Il bello però è che questo pack non è solo economico, ma c’è ben altro.

Confezione di vendita

Cos’è e come funziona

Anker Eufy Lumi è una luce notturna (nel caso del nostro pack ce n’erano tre dentro la confezione; il pack che intendo è questo qui) costruita in plastica bianca non lucida e molto leggera che lascia però un’ottima impressione come qualità. Davanti troviamo un sensore di movimento e un piccolo LED oltre alla scritta “eufy” che dà quel tocco di design che non guasta mai. Nella parte posteriore troviamo lo sportellino per le batterie e 4 adesivi per il montaggio a muro.

Una volta fatto scorrere lo sportellino posteriore (molto semplice e facile l’apertura, cosa molto importante perché potremo sostituire le batterie anche una volta attaccato al muro senza problemi) possiamo inserire le 3 batterie AAA. Una volta fatto basterà rimuovere i copri adesivi e trovare un punto dove incollare la luce LED notturna. Io vi consiglio di attaccarla al muro, magari in corridoio, a circa 15/20 cm da terra. In questo modo quando la notte vi alzerete per andare in bagno non servirà accendere la luce e l’effetto sarà molto bello.

Lo sportellino per le batterie

Anker Eufy Lumi infatti ha un sensore di luce che gli permette di accendersi solo quando sarà completamente buio, in modo da non sprecare batteria. Inoltre, solo quando sarete nel raggio di circa 3 metri lui si attiverà. L’angolo di visione, da tenere presente, è di circa 120°. Una volta accesa la luce LED rimarrà accesa per circa 15 secondi se non vede altri movimenti.

Nel mio caso non ha mai sbagliato un colpo, anche se devo dire che si accende quando sono entro 1 o 2 metri, oltre i 2 non riesce ad individuarmi. Ottimo il sensore di luce che la fa accendere veramente solo al buio completo. Installandola su un muro bianco (personalmente l’ho incollata ad una scatola di plastica, quelle attaccate al muro dove dietro passano i cavi o i tubi) non si nota nemmeno e di sera una volta accesa ha un design davvero stupendo.

Il piccolo LED

Grazie alle dimensioni pari a 72x72x32 mm e un peso di soli 40 grammi è facile attaccarla davvero dappertutto. Se i vostri muri invece non sono lisci e non avete altri posti, sappiate che all’interno della confezione ci sono le vite e le guide per il fissaggio a muro.

Non c’è alcun dubbio: queste Anker Eufy Lumi mi hanno semplificato la vita

Accendere la luce in corridoio significa, almeno nel mio caso, disturbare il sonno di altre persone. In questo caso la luce del piccolo LED è giusta giusta per illuminare una piccola superficie come un corridoio, senza disturbare altre persone e senza dover accendere la luce per vedere dove si sta andando. Una soluzione a mio avviso davvero perfetta.

Dovete solo fare attenzione a queste cose:
– per vederla accesa dev’essere completamente buio
– si accenderà solo se buio e vedrà il vostro movimento.
– fate attenzione a non oscurare il sensore di luce e movimento che ha un’ampiezza di visione pari a 120°
– vi vede fino a massimo 3 metri (nel mio caso, uno stretto corridoio, non oltre i 2 metri)
– per spegnersi non deve vedere alcun movimento per 15 secondi

Design e materiali

Parlare di design è sempre difficile perché è molto personale. Io posso dirvi che queste Anker Eufy Lumi sono davvero belle e danno un tocco di design non indifferente alla casa. Per il resto lascio parlare le foto.

Per quanto riguarda le plastiche le ho trovate leggere ma questo è solo positivo perché devono restare attaccate ad una parete, senza contare che prendendole in mano danno un senso di qualità come siamo abituati con gli altri prodotti dell’azienda.

Insomma ritengo queste Anker Eufy Lumi un ottimo prodotto che con poco più di 15€ (attualmente) vi permette davvero di semplificarvi la vita. A volte basta davvero poco per dare un tocco di design alla casa, se poi questi prodotti ci danno anche un aiuto allora, come si suol dire, avete preso due piccioni con una fava!

Il colpo d’occhio non è niente male!

Ciao! Siamo alla ricerca di blogger per le sezioni “Inside”, “Tecnologia” e “Motori”.
Per saperne di più e contattarci clicca qui.
Commenti

I più letti del mese

To Top