Inside

Airbus in crisi, “si sta dissanguando a una velocità senza precedenti”

airbus crisi

In piena crisi, l’AD di Airbus scrive una lettera ai dipendenti: “La sopravvivenza di Airbus è in discussione se non agiamo adesso”.

Photo by G-R Mottez on Unsplash

Airbus è in piena crisi come tutto il settore dell’aviazione e la sua sopravvivenza “è a rischio senza un’azione immediata”.

Il vertice del gruppo ha avvertito tutti i dipendenti di prepararsi a tagli dei costi “più incisivi” oltre che a una potenziale riduzione dell’occupazione superiore rispetto a quanto previsto due settimane fa.

Guillaume Faury, amministratore delegato del gruppo, ha inviato una lettera a dir poco tetra, secondo il quale l’azienda “si sta dissanguando a una velocità senza precedenti”.

Nella lettera si legge che è stato “perso un terzo del nostro business in appena un paio di settimane. Adesso dobbiamo prendere misure di più ampia portata. La sopravvivenza di Airbus è in discussione se non agiamo adesso“.

Airbus e un intero settore in crisi

D’altronde del crollo del traffico aereo a causa del coroanvirus ve ne avevamo già parlato e le conseguenze sono le ripercussioni in tutta l’industria.

L’associazione mondiale dei vettori stima una riduzione dei ricavi di tutte le compagnie pari a 314 miliardi di dollari per quest’anno: -55% rispetto al 2019.

Iata stima che sono a rischio 25 milioni di posti di lavoro in tutto il mondo nel settore aeronautico.

L’8 aprile Airbus aveva già annunciato la riduzione di un terzo della produzione di jet commerciali, un taglio che potrebbe non bastare.

Fonte: IlSole24Ore

Commenti

I più letti del mese

To Top