Mash

AdottaUnRagazzo.it: provato per voi!

Sto testando il “nuovo” sito web d’incontri AdottaUnRagazzo. Ecco le mie impressioni

6 minuti

Come molti di voi ormai sanno, grazie alla pubblicità in TV, è arrivato direttamente dalla Francia un sito web d’incontri. A dire la verità però questo sito ha ridefinito la concezione classica di “portale d’incontri”, ma a questo ci arriviamo più in là. Innanzitutto va detto che in Francia è utilizzato da quasi sei milioni di persone (5,7 per la precisione). Sì avete capito bene. Il successo d’oltralpe è stato enorme, tanto che i due ragazzi fondatori hanno pensato bene di esportarlo nel “bel paese”. In Francia il sito è identico, tranne ovviamente per il nome (AdoptUnMec). Il giro d’affari di AdoptUnMec riferito al 2012 è pari a 15 milioni di euro.

Cos’ha di tanto innovativo questo sito web? Se avete visto la pubblicità dovreste averlo già capito, a dire il vero. Come sapete sugli altri sito del genere, come Badoo per esempio, è sempre l’uomo che va alla ricerca della “sua metà”. Qui invece sarà la donna a dover cercare il proprio uomo e decidere se metterlo nel carrello. No, non ho sbagliato a scrivere. L’uomo è considerato un vero e proprio prodotto in questo caso. Ma non preoccupatevi, è solo per “gioco”! Infatti non dovrete mica pagare il vostro uomo! Sarà lui però a decidere se contattarvi oppure ignorarvi. Tuttavia anche gli uomini posso andare alla ricerca della donna perfetta. Possono infatti inviare un incantesimo alla ragazza prescelta. Solo se quest’ultima lo accetterà, voi avrete il permesso di mandarle un messaggio.

Segui Stintup anche su Facebook per supportare il nostro lavoro e non perderti nemmeno una notizia. Sulla nostra pagina Facebook arriveranno notizie in anteprima, Instant Articles esclusivi, video esclusivi, dirette e molto altro!

Come fa una donna a trovarvi, vi starete chiedendo? Semplice. C’è un sistema di punti. Più donne vi contatteranno, più visite avrete e più ragazze vi metteranno nel proprio carrello più punti avrete nel vostro profilo. Più ne avrete, più donne vi contatteranno innescando usa sorta di circolo vizioso. Ciò vale anche per le donne, ovviamente.

Il sito è davvero divertente, grazie ai termini utilizzati per descrivere ogni cosa. Per esempio quando una donna vi contatterà riceverete un avviso con scritto “X ti ha inviato una parola dolce”. O ancora “X vorrebbe prenotarti per 24 ore”. Riguarda alla “prenotazione di 24 ore” non è altro che un modo per assicurarsi (da parte di lei) che tu le stia dedicando tutto il tempo. In pratica finché sei prenotato non potrai inviare incantesimi ad altre ragazze e quindi non potrai contattarle. Niente paura però, puoi sempre revocare la prenotazione.

autopromo3

Personalmente non ho niente contro questo genere di siti web, anche se io non riuscirò mai a trovarmi a mio agio. Infatti preferisco di molto conoscere una ragazza al bar (per esempio) piuttosto che cercarla sul web. Tuttavia questo vale per me e so bene che per molti può essere molto difficile relazionarsi con altre persone in pubblico. Per quanto mi riguarda, quindi, vedo questi siti più come un passatempo, giusto per divertirsi. Però, ripeto, questa è solo una mia considerazione. Infatti la maggior parte delle persone che vi si iscrivono (ragazze incluse) lo fanno per trovare la propria “anima gemella”; a dire il vero il 90% degli uomini hanno un altra idea e non cercano affatto la propria anima gemella, più che altro un rapporto “veloce” diciamo. A tutto ciò questo sito web, però, viene incontro: infatti vi chiederà se state cercando un rapporto serio (definito come contratto a tempo indeterminato, giusto per ribadire la “simpatia” di questo sito), un’amicizia intima (contratto a tempo determinato) o infine un “one shot” (contratto a chiamata). Purtroppo però non tutti/e compilano alla perfezione il proprio profilo. Tuttavia in questi dieci giorni circa (mi sono iscritto il 20 agosto) ho notato esserci molta più serietà rispetto ad altri siti web del genere. Almeno in campo femminile!

N.B. Voglio rivolgermi in questa nota soprattutto al pubblico femminile, ma non solo! State molto attente a chi vi contatta e chi contattate. Prendete questi siti come un semplice gioco o meglio uno svago. Le persone che li frequentano a volte sono poco raccomandabili. Preciso però che non è il caso del sito in questione, dato che non ho notato nulla di “strano” e le persone mi sembrano tutte “a posto”. Tuttavia prestate sempre attenzione ed evitate di incontrare fisicamente persone che non conoscete!

Ma ora veniamo al sodo, ossia al racconto di questa prima settimana passata su AdottaUnRagazzo.it; in ogni caso sappiate che aggiornerò questo articolo costantemente finché non deciderò di cancellarmi dal sito in questione.

WEEK 1# Decido di iscrivermi su AdottaUnRagazzo.it dopo aver visto la pubblicità in TV con lo scopo di scrivere quest’articolo dedicato a tutti gli “appassionati del settore”. Ovviamente inserisco un nome falso. Tuttavia sono costretto a mettere delle mie foto reali. In tal caso infatti dovessi uscire con una ragazza di quelle non sarebbe il massimo vedere la sua faccia dopo aver scoperto che le foto messe da me sul profilo erano false. Così carico 4 mie foto. Il regolamento del sito parla chiaro. Solo foto vostre dove vi si veda bene in viso e niente foto di nudo. Inserisco una breve descrizione, completo il mio profilo con i dati richiesti (completo tutto, in modo da prendere più punti possibile, ovviamente) e via, mi butto in questa nuova “avventura”. Dopo pochi minuti ricevo le prime visite. Tutte ragazze dai 18 fino a massimo 22 anni (io ne ho 20). Due ragazze mi contattano giusto per parlare un po’, mentre una decide di “prenotarmi per 24 ore” e di mettermi nel suo carrello. I miei punti salgono vertiginosamente, io ringrazio (per i punti), ci faccio due chiacchiere ma non accetto. La ragazza infatti abitava a più di 20km da me e inoltre, con tutto il rispetto, non mi sembrava neanche un granché. Quindi perché rischiare? Puntiamo più in alto, no? Avanti così per una settimana circa, fino al 27 agosto. Concludo con 16 donne che vogliono “adottarmi”, tra le quali 12 contatti, 5 che hanno deciso di mettermi nel carrello e 25 conversazioni. Nel frattempo io ho inviato 14 incantesimi, il 90% dei quali andati a buon fine! Non c’è male diciamo, anche se a dire il vero se ci dedicate più tempo di una mezz’oretta al giorno potete fare di meglio! Specie se vi collegate nell’orario “full”, ossia quello che va in genere dalle 18 alle 22 (solitamente nel web questa è la fascia oraria più affollata). Va a finire che “concludo” solo con due ragazze. Ossia, mentre con le altre si parla del più e del meno in chat, due mi hanno chiesto di uscire con loro. La prima verrà lei da me, mentre per la seconda, passando io quotidianamente per la sua città, mi fermerò io da lei. Ovviamente vi terrò aggiornati, anche se non ho intenzione di rivelare il mio nome vero e nemmeno i miei contatti reali per evitare possibili forme di stalking (state molto attenti alle persone che frequentano questi siti!). Questa infatti è la mia più grande preoccupazione. Infatti io non ho la minima intenzione di conoscere davvero queste persone. Vedremo, tuttavia, se questi siti “funzionano” come dicono in molti. Vi terrò aggiornati per la prossima settimana! Stay Tuned!

WEEK 2# Purtroppo causa esami ed altri imprevisti non riesco a starci molto dietro. Anzi, non ci sto proprio. Nonostante questo sono diverse le ragazze che mi contattano, facendo aumentare il mio punteggio. Dunque anche se non facciamo niente se si ha un punteggio alto verremo contattati lo stesso (a patto di avere una discreta immagine del profilo e magari altre immagini nostre all’interno). Tuttavia non do’ molta corda a queste ragazze, dato che la mia è una semplice prova, una sorta di recensione del sito.

WEEK 3# Come per la settimana numero 2 non ho avuto molto tempo da dedicare al sito causa impegni lavorativi e universitari. Tuttavia una decina di ragazze hanno visitato il mio profilo senza che io facessi nulla e due di loro mi hanno contatto in posta. Dunque nonostante gli oltre 15 giorni di inattività i contatti non mancano. Segno che il sito funziona abbastanza bene grazie a quel sistema di punteggio assegnato ad ogni utente. Punteggio che aumenta sempre di più con le nuove visite e soprattutto i nuovi messaggi innescando un vero e proprio circolo vizioso. Appuntamento alla settimana numero 4! Nel frattempo fateci sapere se avete provato il sito e cosa ne pensate nei commenti.

Ciao! Siamo alla ricerca di blogger per le sezioni “Inside”, “Tecnologia” e “Motori”.
Per saperne di più e contattarci clicca qui.
Commenti

I più letti del mese

To Top